entra in LIUCMyLiucEnglish
Esami di stato

Per le indicazioni su come raggiungere la LIUC clicca qui

Programma e modalità d’esame

I sessione 2020

AVVISO: con Decreto ministeriale n. 57 di data 29 aprile 2020, il Ministro dell’università e della ricerca ha disposto che l’Esame di Stato di abilitazione alle professioni di cui alle oo.mm. n. 1193, 1194 e 1195 del 28 dicembre 2019, sia costituito, per la prima sessione dell’anno 2020, da un’unica prova orale svolta con modalità a distanza.
La suddetta prova orale verterà su tutte le materie previste dalle specifiche normative di riferimento e dovrà accertare l’acquisizione delle competenze, nozioni e abilità richieste dalle normative riguardanti ogni singolo profilo professionale. (Programma d’esame)

Modalità svolgimento prova orale a distanza esami di stato I sessione 2020

Durante la prova orale i candidati non potranno consultare alcun testo (manuali, raccolte di normative, ecc.)

II sessione 2020

AVVISO: con Decreto ministeriale n. 661 di data 24 settembre 2020, il Ministro dell’università e della ricerca ha disposto che l’Esame di Stato di abilitazione alle professioni di cui alle oo.mm. n. 1193, 1194 e 1195 del 28 dicembre 2019, sia costituito, anche per la seconda sessione dell’anno 2020, da un’unica prova orale svolta con modalità a distanza.
La suddetta prova orale verterà su tutte le materie previste dalle specifiche normative di riferimento e dovrà accertare l’acquisizione delle competenze, nozioni e abilità richieste dalle normative riguardanti ogni singolo profilo professionale.

Calendario Prove

I sessione 2020

AVVISO: Con Decreto ministeriale n. 38 del 24/04/2020 “Differimento date I sessione 2020 esami stato 2020” è stata posticipata la data di scadenza di presentazione della domanda di ammissione agli esami di Stato della prima sessione 2020, che passa dal 22 maggio 2020 al 22 giugno 2020. Sono inoltre state posticipate le date della prima prova: per la sezione A dal 16 giugno 2020 al 16 luglio 2020, per la sezione B dal 22 giugno 2020 al 24 luglio 2020.

Le prove orali si terranno nei seguenti giorni: da giovedì 16 luglio a venerdì 24 luglio 2020 (escluso sabato e festivi)
(Salvo indicazioni diverse che verranno tempestivamente comunicate)

Mercoledì 15 luglio 2020 ore 9.00 è prevista una sessione tecnica di validazione del collegamento.
A ogni candidato verrà inviata una mail di convocazione contenente i link.

Calendario prove orali a distanza I sessione 2020

II sessione 2020

Calendario prove II sessione 2020

Commissione Esame

Commissione II sessione – Novembre 2020

Presidente:

Buonanno Giacomo

Membri:

Noè Carlo
Borroni Sergio
Galli Massimo
Gervasini Pietro

Iscrizioni

Le domande di iscrizione vanno presentate unicamente tramite Procedura on-line

Sarà possibile iscriversi per la I sessione 2020 da lunedì 20 aprile 2020
Sarà possibile iscriversi per la II sessione 2020 da lunedì 14 settembre 2020

Ultimo termine per presentare le iscrizioni:

  • per la I sessione 2020 > lunedì 22 giugno 2020 ore 23.59
  • per la II sessione 2020 > venerdì 16 ottobre 2020 ore 23.59

Clicca qui per leggere le istruzioni per la registrazione e iscrizione all’esame

Clicca qui per registrarti

NORME PER L’ISCRIZIONE:

La compilazione della domanda d’iscrizione dovrà avvenire, seguendo le specifiche istruzioni, inserendo i dati richiesti nel modulo elettronico presente sul nostro sito.
E’ necessario effettuare due pagamenti le cui ricevute andranno caricate online durante la procedura di compilazione della domanda 

a) ricevuta dell’avvenuto versamento della tassa di ammissione agli esami nella misura di Euro 49,58 ai sensi dell’art. 2 comma 3 del DPCM 21 dicembre 1990, versamento da effettuarsi sul c.c.p. n. 1016 intestato Agenzia delle entrate – Centro operativo di Pescara – Tasse scolastiche;

b) ricevuta dell’avvenuto versamento di Euro 450,00 per organizzazione Esami di Stato, da effettuarsi utilizzando il MAV disponibile nella sezione pagamenti oppure con bonifico bancario intestato: UNIVERSITA’ CARLO CATTANEO – LIUC, BANCO BPM SPA – sede di Castellanza, IBAN: IT82 M 05034 50123 000000031662, causale: ISCRIZIONE ESAME DI STATO “DOTTORE COMMERCIALISTA” oppure “ESPERTO CONTABILE” (con l’indicazione della sessione, dell’anno e del nome e cognome del candidato). Tale contributo non è in alcun caso rimborsabile.

Andranno caricati online durante la procedura di compilazione della domanda:

  1. fotocopia fronte/retro di un documento di identità, in carta libera (chiara e leggibile) in corso di validità;
  2. dichiarazione sostitutiva di certificazione (ex art. 46 D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445) riportante la classe e/o il corso di laurea/diploma, la data in cui è stato conseguito il titolo, la votazione finale e l’elenco degli esami sostenuti durante l’intero corso di studi (laurea vecchio ordinamento o laurea di 1° livello + specialistica, per gli iscritti alla sezione A). Sono esentati dal presentare il documento i laureati LIUC.
  3. Al temine della procedura la domanda di iscrizione compilata e firmata andrà allegata nella sezione “modifica validazione titoli”

Per l’iscrizione nella sezione A e relative prove è richiesto il possesso della laurea specialistica (o vecchio ordinamento) in una delle seguenti classi:

a) per il settore civile e ambientale:

  1. Classe 4/S o LM-4 – architettura e ingegneria edile – corso di laurea corrispondente alla Direttiva 85/384/CEE;
  2. Classe 28/S o LM-23 – ingegneria civile o LM-24 ingegneria dei sistemi edilizi;
  3. Classe LM-26 – ingegneria della sicurezza;
  4. Classe 38/S o LM-35 – ingegneria per l’ambiente e per il territorio;

b) per il settore industriale:

  1. Classe 25/S o LM-20 – ingegneria aerospaziale e astronautica;
  2. Classe 26/S o LM-21 – ingegneria biomedica;
  3. Classe 27/S o LM-22 – ingegneria chimica
  4. Classe LM-26 ingegneria della sicurezza;
  5. Classe 29/S o LM-25 – ingegneria dell’automazione;
  6. Classe 31/S o LM-28 – ingegneria elettrica;
  7. Classe 33/S o LM-30 – ingegneria energetica e nucleare;
  8. Classe 34/S o LM-31 – ingegneria gestionale;
  9. Classe 36/S o LM-33 – ingegneria meccanica;
  10. Classe 37/S o LM-34 – ingegneria navale;
  11. Classe 61/S o LM-53 – scienza e ingegneria dei materiali;

c) per il settore dell’informazione:

  1. Classe 23/S o LM-18 – informatica;
  2. Classe 26/S o LM-21 – ingegneria biomedica;
  3. Classe 29/S o LM-25 – ingegneria dell’automazione;
  4. Classe LM-26 ingegneria della sicurezza;
  5. Classe 30/S o LM-27 – ingegneria delle telecomunicazioni;
  6. Classe 32/S o LM-29 – ingegneria elettronica;
  7. Classe 34/S o LM-31 – ingegneria gestionale;
  8. Classe 35/S o LM-32 – ingegneria informatica.

I laureati del vecchio ordinamento dovranno specificare nella domanda di iscrizione il settore per il quale intendono sostenere l’esame e il percorso formativo (cioè la classe di laurea), coerente con il settore richiesto, le cui materie caratterizzanti saranno oggetto della seconda prova scritta.

Per l’iscrizione nella sezione B e relative prove è richiesto il possesso della laurea in una delle seguenti classi:

a) per il settore civile e ambientale:

  1. Classe 4 o L-17 – scienze dell’architettura o L-23 – scienze e tecniche dell’edilizia;
  2. Classe 8 o L-7 – ingegneria civile e ambientale;

b) per il settore industriale:

  1. Classe 10 o L-9 – ingegneria industriale;

c) per il settore dell’informazione:

  1. Classe 9 o L-8 – ingegneria dell’informazione;
  2. Classe 26 o L-31 – scienze e tecnologie informatiche.

Tutti i candidati al momento della presentazione della domanda di ammissione devono aver già conseguito la Laurea o il Diploma.


I candidati che non abbiano provveduto a presentare la domanda nei termini, ovvero la presentino priva della documentazione richiesta, sono esclusi dalla sessione di esami cui abbiano chiesto di partecipare.

Gli esami si svolgeranno secondo l’ordine stabilito dal Presidente della Commissione esaminatrice e reso noto con avviso sul presente sito internet dell’Università.

Coloro che hanno chiesto di partecipare alla prima sessione e che sono stati assenti alle prove, possono presentarsi alla seconda sessione producendo una nuova domanda, completa di tutti gli allegati richiesti, entro l’ultimo termine per l’iscrizione alla seconda sessione, senza dover versare nuovamente le tasse e i contributi. A tal fine dovranno predisporre un’apposita istanza in cui si dichiara di aver già presentato domanda di ammissione per la I sessione, di non avervi partecipato e si richiede di far riferimento ai pagamenti allegati alla precedente domanda d’iscrizione. (Tale regola vale solo dalla prima alla seconda sessione dello stesso anno).

I candidati che si ritirino o che siano dichiarati “non idonei” potranno ripetere l’esame nella sessione successiva producendo una nuova domanda, entro l’ultimo termine per l’iscrizione, versando nuovamente le tasse e i contributi e ripetendo tutte le prove, anche quelle eventualmente superate nella precedente sessione.


Certificato di Abilitazione

ANNO 2020

Ai candidati abilitati viene rilasciato, compilando il modulo in calce, il certificato, in un unico esemplare che sostituisce ad ogni effetto il diploma originale di abilitazione.

Alla domanda dovranno allegare:

  1. Ricevuta di versamento di Euro 100,00 per spese di stampa, spedizione del diploma e diritti di segreteria da effettuarsi con bonifico bancario, intestato: UNIVERSITA’ CARLO CATTANEO – LIUC, BANCO BPM SPA – sede di Castellanza, IBAN: IT82 M 05034 50123 000000031662, causale: ABILITAZIONE (indicare se DOTTORE COMMERCIALISTA, ESPERTO CONTABILE o INGEGNERE) (con l’indicazione del nome e cognome del candidato);
  2. Coloro che hanno conseguito la laurea presso una Università di una Regione diversa dalla Lombardia dovranno versare la tassa regionale di abilitazione nella misura stabilita dalla Regione in cui è situata l’Università di provenienza (è consigliabile contattare l’Università dove si è ottenuto il titolo di Laurea per avere indicazioni sull’importo da versare e le coordinate per il pagamento);
  3. N° 2 marche da bollo del valore vigente (Euro 16,00), una da applicare sul certificato sostitutivo di abilitazione a cura dell’ufficio Esami di Stato, l’atra da applicare sul modulo di richiesta del rilascio del certificato sostitutivo.

Il certificato sostitutivo del diploma di abilitazione potrà essere consegnato anche ad una terza persona, purché munita di regolare delega scritta, a cui dovrà essere allegata la fotocopia della carta d’identità (chiara e leggibile), sia della persona che delega, sia della persona che viene delegata.

E’ necessario ritirare il certificato sostitutivo per poter successivamente richiedere il diploma originale (senza alcun costo aggiuntivo).

Al momento del rilascio del diploma originale (occorreranno circa 3 o 4 anni) dovrà essere restituito il certificato sostitutivo di abilitazione.

Modulo di richiesta: clicca qui

Temi sessioni precedenti


PRIMA SESSIONE – MAGGIO 2007:
sezione A – settore INDUSTRIALE – 1° 2° 3° prova – 29 maggio e 5 giugno 2007
sezione A – settore CIVILE e AMBIENTALE – 1° prova – 29 maggio 2007
sezione A – settore CIVILE e AMBIENTALE – 2° prova – 5 giugno 2007
sezione A – settore CIVILE e AMBIENTALE – 3° prova – 5 giugno 2007
sezione B – settore INDUSTRIALE – 1° 2° 3° prova – 5 e 12 giugno 2007
sezione B – settore CIVILE e AMBIENTALE – 1° prova – 5 giugno 2007
sezione B – settore CIVILE e AMBIENTALE – 2° prova – 5 giugno 2007
sezione B – settore CIVILE e AMBIENTALE – 3° prova – 12 giugno 2007
VECCHIO ORDINAMENTO – ramo CIVILE – prova – 29 maggio 2007


SECONDA SESSIONE – NOVEMBRE 2007:
sezione A – settore INDUSTRIALE – 1° 2° 3° prova – 27 novembre e 4 dicembre 2007
sezione A – settore CIVILE e AMBIENTALE – 1° 2° 3° prova – 27 nov. e 4 dic. 2007
sezione B – settore INDUSTRIALE – 1° 2° 3° prova – 4 e 13 dicembre 2007
sezione B – settore CIVILE e AMBIENTALE – 1° 2° 3° prova – 4 e 13 dicembre 2007
sezione B – settore dell’INFORMAZIONE – 1° 2° 3° prova – 4 e 13 dicembre 2007
VECCHIO ORDINAMENTO – ramo AMBIENTALE – prova – 27 novembre 2007


PRIMA SESSIONE – GIUGNO 2008:
sezione A – settore INDUSTRIALE – 1° 2° 3° prova – 26 giugno e 3 luglio 2008
sezione A – settore CIVILE e AMBIENTALE – 1° 2° 3° prova – 26 giugno e 3 luglio 2008
sezione B – settore CIVILE e AMBIENTALE – 1° 2° 3° prova – 3 e 4 luglio 2008


SECONDA SESSIONE – NOVEMBRE 2008:
sezione A – settore INDUSTRIALE – 1° 2° 3° prova – 27 novembre e 4 dicembre 2008
sezione A – settore CIVILE e AMBIENTALE – 1° 2° 3° prova – 27 novembre e 4 dicembre 2008
sezione B – settore INDUSTRIALE – 1° 2° 3° prova – 4 e 11 dicembre 2008
sezione B – settore CIVILE e AMBIENTALE – 1° 2° 3° prova – 4 e 11 dicembre 2008


PRIMA SESSIONE – GIUGNO 2009
sezione A – settore INDUSTRIALE – 1° 2° 3° prova – 23 e 30 giugno 2009
sezione A – settore CIVILE E AMBIENTALE – 1° 2° 3° prova – 23 e 30 giugno 2009
sezione A – settore INFORMAZIONE – 1° 2° 3° prova – 23 e 30 giugno 2009
sezione B – settore INDUSTRIALE – 1° 2° 3° prova – 30 giugno e 1 luglio 2009
sezione B – settore CIVILE E AMBIENTALE – 1° 2° 3° prova – 30 giugno e 1 luglio 2009
vecchio ordinamento – ramo AMBIENTALE – 23 giugno 2009
vecchio ordinamento – ramo TELECOMUNICAZIONI – 23 giugno 2009


SECONDA SESSIONE – NOVEMBRE 2009
Sezione A – settore CIVILE AMBIENTALE – 1° e 2° prova – 24 novembre 2009
Sezione A – settore CIVILE AMBIENTALE – 3° prova – 1 dicembre 2009
Sezione A – settore INDUSTRIALE – 1° e 2° prova – 24 novembre 2009
Sezione A – settore INDUSTRIALE – 3° prova – 1 dicembre 2009
Sezione A – settore dell’INFORMAZIONE – 1° prova – 24 novembre 2009
Sezione A – settore dell’INFORMAZIONE – 3° prova – 1 dicembre 2009
Sezione B – settore CIVILE AMBIENTALE – 1° e 2° prova – 1 dicembre 2009
Sezione B – settore CIVILE AMBIENTALE – 3° prova – 3 dicembre 2009
Sezione B – settore INDUSTRIALE – 1°, 2° e 3° prova – 1 e 3 dicembre 2009
Sezione B – settore dell’INFORMAZIONE – 1°, 2° e 3° prova – 1 e 3 dicembre 2009
VECCHIO ORDINAMENTO – ramo TELECOMUNICAZIONI – 24 novembre 2009


PRIMA SESSIONE – GIUGNO 2010
SEZIONE A – sett. CIVILE, INDUSTRIALE, dell’INFORMAZIONE – 1, 2 e 3 prova
SEZIONE B – sett. CIVILE, dell’INFORMAZIONE – 1, 2 e 3 prova
VECCHIO ORDINAMENTO – ramo CIVILE-EDILE, ELETTRONICA


SECONDA SESSIONE – NOVEMBRE 2010
SEZIONE A – sett. CIVILE, INDUSTRIALE, dell’INFORMAZIONE – 1, 2 e 3 prova
SEZIONE B – sett. CIVILE, INDUSTRIALE – 1, 2 e 3 prova
VECCHIO ORDINAMENTO – ramo CIVILE-EDILE


PRIMA SESSIONE – GIUGNO 2011
Sezione A – settore CIVILE AMBIENTALE – 1° prova
Sezione A – settore CIVILE AMBIENTALE – 2° prova
Sezione A – settore CIVILE AMBIENTALE – 3° prova
Sezione A – settore INDUSTRIALE  – 1° prova
Sezione A – settore INDUSTRIALE  – 2° prova
Sezione A – settore INDUSTRIALE  – 3° prova
Sezione A – settore DELL’INFORMAZIONE  – 1° prova
Sezione A – settore DELL’INFORMAZIONE  – 2° prova
Sezione A – settore DELL’INFORMAZIONE  – 3° prova
VECCHIO ORDINAMENTO – ramo CIVILE AMBIENTALE
Sezione B – settore CIVILE AMBIENTALE – 1° 2° 3° prova
Sezione B – settore DELL’INFORMAZIONE – 1° 2° 3° prova


SECONDA SESSIONE – NOVEMBRE 2011
Sezione A – settore INDUSTRIALE – 1° 2° 3° prova
Sezione A – settore CIVILE AMBIENTALE – 1° 2° 3° prova
Sezione B – settore CIVILE AMBIENTALE – 1° 2° 3° prova


PRIMA SESSIONE – GIUGNO 2012
Sezione A – settore INDUSTRIALE – 1° 2° 3° prova
Sezione A – settore CIVILE AMBIENTALE – 1° 2° 3° prova
Sezione A – settore dell’INFORMAZIONE – 1° 3° prova
Sezione B – settore CIVILE AMBIENTALE – 1° 2° 3° prova


SECONDA SESSIONE – NOVEMBRE 2012
Sezione A – settore INDUSTRIALE – 1° 2° 3° prova
Sezione A – settore CIVILE AMBIENTALE – 1° 2° 3° prova
Sezione B – settore INDUSTRIALE – 1° 2° 3° prova
Sezione B – settore CIVILE AMBIENTALE – 1° 2° 3° prova


PRIMA SESSIONE – GIUGNO 2013
Sezione A – settore INDUSTRIALE – 1° 2° 3° prova
Sezione A – settore CIVILE AMBIENTALE – 1° 2° 3° prova
Sezione B – settore INDUSTRIALE – 1° 2° 3° prova
Sezione B – settore CIVILE AMBIENTALE – 1° 2° 3° prova
Sezione B – settore DELL’INFORMAZIONE – 1° 2° 3° prova


SECONDA SESSIONE – NOVEMBRE 2013
Sezione A – settore INDUSTRIALE – 1° 2° 3° prova
Sezione A – settore CIVILE AMBIENTALE – 1° 2° 3° prova
Sezione B – settore INDUSTRIALE – 1° 2° 3° prova
Sezione B – settore CIVILE AMBIENTALE – 1° 2° 3° prova


PRIMA SESSIONE – GIUGNO 2014
Sezione A – settore INDUSTRIALE – 1° 2° 3° prova
Sezione A – settore CIVILE AMBIENTALE – 1° 2° 3° prova
Sezione B – settore INDUSTRIALE – 1° 2° prova
Sezione B – settore CIVILE AMBIENTALE – 1° 2° 3° prova


SECONDA SESSIONE – NOVEMBRE 2014
Sezione A – settore INDUSTRIALE – 1° 2° 3° prova
Sezione A – settore CIVILE AMBIENTALE – 1° 2° 3° prova
Sezione B – settore INDUSTRIALE – 1° 2° prova
Sezione B – settore CIVILE AMBIENTALE – 1° 2° 3° prova


PRIMA SESSIONE – GIUGNO 2015
Sezione A – settore INDUSTRIALE – 1° 2° 3° prova
Sezione A – settore CIVILE AMBIENTALE – 1° 2° 3° prova
Sezione B – settore INDUSTRIALE – 1° 2° prova
Sezione B – settore CIVILE AMBIENTALE – 1° 2° 3° prova


SECONDA SESSIONE – NOVEMBRE 2015
Sezione A – settore INDUSTRIALE – 1° 2° 3° prova
Sezione A – settore CIVILE AMBIENTALE – 1° 2° 3° prova
Sezione B – settore INDUSTRIALE – 1° 2° prova
Sezione B – settore CIVILE AMBIENTALE – 1° 2° 3° prova


PRIMA SESSIONE – GIUGNO 2016
Sezione A – settore INDUSTRIALE – 1° 2° 3° prova
Sezione A – settore CIVILE AMBIENTALE – 1° 2° 3° prova
Sezione B – settore CIVILE AMBIENTALE – 1° 2° 3° prova


SECONDA SESSIONE – NOVEMBRE 2016
Sezione A – settore INDUSTRIALE – 1° 2° 3° prova
Sezione A – settore CIVILE AMBIENTALE – 1° 2° 3° prova
Sezione B – settore CIVILE AMBIENTALE – 1° 2° 3° prova
Sezione A – settore INGEGNERIA DELL’INFORMAZIONE – 1° 2° 3° prova


PRIMA SESSIONE – GIUGNO 2017
Sezione A – settore INDUSTRIALE – 1° 2° 3° prova
Sezione A – settore CIVILE AMBIENTALE – 1° 2° 3° prova
Sezione B – settore CIVILE AMBIENTALE – 1° 2° 3° prova
Sezione A – settore INGEGNERIA DELL’INFORMAZIONE – 1° 2° 3° prova


SECONDA SESSIONE – NOVEMBRE 2017
Sezione A – settore INDUSTRIALE – 1° 2° 3° prova
Sezione A – settore CIVILE AMBIENTALE – 1° 2° 3° prova
Sezione B – settore CIVILE AMBIENTALE – 1° 2° 3° prova


PRIMA SESSIONE – GIUGNO 2018
Sezione A – settore INDUSTRIALE – 1° 2° 3° prova
Sezione A – settore CIVILE AMBIENTALE – 1° 2° 3° prova
Sezione B – settore INDUSTRIALE – 1° 2° prova
Sezione B – settore CIVILE AMBIENTALE – 1° 2° 3° prova


SECONDA SESSIONE – NOVEMBRE 2018
Sezione A – settore INDUSTRIALE – 1° 2° 3° prova
Sezione A – settore CIVILE AMBIENTALE – 1° 2° 3° prova
Sezione A – settore INFORMAZIONE – 1° 2° 3° prova
Sezione B – settore CIVILE AMBIENTALE – 1° 2° 3° prova


PRIMA SESSIONE – GIUGNO 2019
Sezione A – settore INDUSTRIALE – 1° 2° 3° prova
Sezione A – settore CIVILE AMBIENTALE – 1° 2° 3° prova
Sezione B – settore CIVILE AMBIENTALE – 1° 2° 3° prova


SECONDA SESSIONE – NOVEMBRE 2019
Sezione A – settore INDUSTRIALE – 1° 2° 3° prova
Sezione A – settore CIVILE AMBIENTALE – 1° 2° 3° prova
Sezione B – settore CIVILE AMBIENTALE – 1° 2° 3° prova
Sezione B – settore INDUSTRIALE – 1° 2° 3° prova
Sezione B – settore INFORMAZIONE – 1° 2° 3° prova

NEWS eventi
“Conoscere la realtà economica attraverso la prospettiva dell’economia civile”: questo il tema degli 8 incontri,
NEWS eventi
La sostenibilità come opportunità per persone, imprese, territori. Se ne è parlato martedì 13 ottobre 2020 alla
NEWS eventi
Secondo alcuni recenti studi, il marketing ha una reputazione negativa e gode di scarsa fiducia da parte della
NEWS orientamento
L’Open Day delle lauree Triennali per le iscrizioni all’Anno Accademico 2021/22 si terrà a distanza giovedì 22
NEWS eventi
Lo scorso anno, il 2019, è stato il più caldo di sempre, nei Paesi occidentali si sono verificati eventi climatici