Chi siamo

Da industria di tessuti a fabbrica di talenti


Chi siamo

Da industria di tessuti a fabbrica di talenti


La LIUC – Università Cattaneo nasce nel 1991 per iniziativa dell’Unione degli Industriali della Provincia di Varese.

Il progetto di Aldo Rossi

L’Università sorge negli spazi dell’ex cotonificio Cantoni di Castellanza: il suo è un esempio concreto e virtuoso di recupero e riconversione di un’area industriale.

Il progetto è stato ideato da Aldo Rossi, uno degli architetti e designer più significativi della storia italiana, il primo italiano ad aver vinto nel 1990 il Pritzker Prize, il più prestigioso premio al mondo per l’architettura.

Rossi vanta numerose collaborazioni con aziende di prestigio, realizzando per loro arredi e prodotti d’uso: tra queste, Alessi, Artemide, Richard-Ginori, Rosenthal e molte ancora.

Nella sua vita si interessò all’uso di una gamma limitata di particolari architettonici e diede molta importanza al contesto in cui i suoi edifici furono costruiti: il suo approccio venne definito “neorazionalismo”. In sintesi, il suo pensiero era quello di non sostituire completamente le architetture di una città: un buon architetto, secondo lui deve essere capace di conciliare le novità con moduli appartenenti a realtà precedenti.

La riconversione del Cotonificio Cantoni, avvenuta tra il 1989 e il 1991, ha quindi rispettato l’architettura esterna degli edifici conservando l’aspetto industriale e liberty del cotonificio

Sono stati previsti inoltre molti spazi di aggregazione e contatto tra gli studenti, rispecchiando la doppia valenza di attore economico ed elemento di identità sociale da sempre riconosciuta all’opificio Cantoni all’interno della città di Castellanza.

Nel progetto sono state definite funzioni differenti tra la parte di edifici “a monte” e quella “a valle”, con il parco come elemento unificante e distintivo.

«Ho sempre visto l’architettura tra queste due grandi componenti o questi due confini: da una parte il suo modo di realizzarsi (nella rappresentazione e nella costruzione), che corrisponde grosso modo a quello che chiamiamo tecnica, e dall’altra il suo riferirsi alla città, come riferimento e fondamento dell’architettura».

Aldo Rossi

Nata dalle imprese per le imprese

Nel percorso che ha accompagnato la LIUC – Università Cattaneo, dalla sua fondazione ad oggi, c’è tutto lo spirito del fare proprio del mondo imprenditoriale che ha dato vita all’Ateneo, uno spirito che diventa sapere e conoscenza. Per questo, nella storia della LIUC, c’è la storia di un tessuto culturale, sociale e umano, che va oltre l’orizzonte del tempo e si richiama ai grandi valori che ispirano la tradizione del lavoro, del pensiero, dell’eccellenza.

Uno spirito che si ritrova nella visione e nella missione di un ateneo moderno, un’Università nata dalle imprese per le imprese, che mette al centro il valore della risorsa umana, in un’ottica di continuo rinnovamento e innovazione.

E ancora, un forte senso di appartenenza, nato dal condividere non solo il traguardo ma anche la strada che è necessario percorrere per arrivarci.

Da Industria di Tessuti a Fabbrica di Talenti
Condividi su:
Newsletter
Vuoi rimanere aggiornato su eventi e news LIUC?

© UNIVERSITA' CARLO CATTANEO - LIUC | C.SO MATTEOTTI, 22 - 21053 CASTELLANZA (VA)
CODICE FISCALE E PARTITA IVA 02015300128