Laurea Triennale

Ingegneria Gestionale


Laurea Triennale
Ingegneria Gestionale

Perché studiare Ingegneria gestionale?

L’ingegnere gestionale è oggi una delle professioni più ricercate nel mercato del lavoro.

Rappresenta infatti una figura chiave per la crescita e lo sviluppo delle imprese e delle organizzazioni pubbliche e private, grazie alla sua capacità di integrare competenze tecnologiche, tipiche dell’ingegnere, con quelle gestionali.

La Scuola di Ingegneria industriale della LIUC – Università Cattaneo si pone quindi l’obiettivo di formare studenti capaci di adattarsi a diversi contesti e di gestire sistemi complessi, attraverso il conseguimento, da un lato, del rigore nelle conoscenze di base dell’ingegnere e di quelle caratterizzanti l’ambito gestionale, dall’altro, delle competenze trasversali, quali la capacità di lavorare in gruppo, il pensiero critico, l’attenzione ai temi di sostenibilità ambientale e sociale e la multidisciplinarietà

Gli sbocchi professionali sono prevalentemente nelle aree:

  • della gestione dei sistemi produttivi, logistici e di distribuzione;
  • della pianificazione e controllo delle attività aziendali;
  • dell’analisi strategica e organizzativa e di controllo di gestione;

Inoltre, con riferimento specifico alla specializzazione orientata al manifatturiero, gli sbocchi professionali sono anche nelle aree de:

  • il controllo della qualità industriale;
  • la gestione dei sistemi di produzione;
  • la gestione lean della produzione;

e, con riferimento specifico alla specializzazione orientata ai servizi, nelle aree de:

  • la gestione dei processi digitali;
  • lo sviluppo dei sistemi IoT.

Inoltre, il laureato in Ingegneria Gestionale LIUC possiede le conoscenze e competenze necessarie per il proseguimento degli studi con una Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale.

Perché scegliere LIUC?

Il modello didattico LIUC è caratterizzato innanzitutto dall’esperienzialità, con:

LIUC offre un’esperienza internazionale a tutti gli studenti che la richiedono, attraverso il semestre o l’anno all’estero, le summer e winter school, gli stage all’estero, i doppi titoli, la frequenza dell’intero terzo anno in LIUC erogato in lingua inglese, in aule con studenti internazionali.

Con riferimento alle competenze trasversali, LIUC offre agli studenti la possibilità di investire nello sviluppo di personal and professional skill, quali ad esempio la capacità di apprendere e di lavorare in gruppo, nelle tematiche legate alla sostenibilità e nella multidisciplinarietà, grazie a insegnamenti offerti nelle aree delle scienze umane e sociali.

Un ulteriore elemento distintivo è la forte interazione tra studenti e docenti, garantita dal numero programmato a 120 iscritti, dalla possibilità di lavori in piccoli gruppi e di attività di tutorship che prevedono incontri individuali o di gruppo per chiarire i concetti chiave e affinare il proprio metodo di studio.

Percorsi

Per conseguire la Laurea Triennale in Ingegneria Gestionale dovrai scegliere tra due percorsi: un percorso in lingua italiana e un percorso in lingua inglese.

Ingegneria Gestionale – percorso in lingua italiana

Dal terzo anno potrai scegliere tra due specializzazioni:

La specializzazione si rivolge agli studenti che vogliono sviluppare competenze sempre più apprezzate dalle aziende operanti nei diversi settori industriali, che rappresentano un prerequisito fondamentale per l’implementazione del paradigma Industry 4.0 e per la transizione sostenibile e circolare. Coerentemente con le applicazioni tipiche dell’Ingegneria Gestionale, relative a processi produttivi e logistici nel settore manifatturiero, la specializzazione contribuisce allo sviluppo di:

  • competenze per gestire processi produttivi eccellenti, dal punto di vista delle prestazioni di efficienza ed efficacia, ovvero pensati in ottica Lean e Six Sigma,
  • conoscenza delle principali tecnologie di produzione impiegate nel settore

La specializzazione si rivolge agli studenti che vogliono sviluppare le competenze di management digitale, trasversali ai settori industriali e alle aree funzionali delle organizzazioni. La specializzazione contribuisce allo sviluppo di:

  • conoscenza delle caratteristiche e delle dinamiche di innovazione nel settore dei servizi
  • competenze per la realizzazione e la progettazione di servizi a complemento di prodotti fisici in aziende del settore

Management Engineering – percorso in lingua inglese

È la prima laurea triennale (bachelor) in Ingegneria Gestionale veramente internazionale in tutto il panorama universitario italiano.

È un corso di studi di élite che dà accesso sia al mondo del lavoro, sia a programmi di laurea magistrale di eccellenza in Italia e all’estero.

Rappresenta un’autentica esperienza internazionale grazie a:

  • docenti provenienti da prestigiose Università e Centri di ricerca europei (per esempio, al primo anno, l’ambito della fisica e della chimica è coperto da docenti della Delft Technology University (Olanda) e l’ambito del computer science è affidato a ricercatori del CSC di Espoo (Finlandia))
  • una settimana residenziale all’estero a semestre (con alloggio a carico di LIUC) co-organizzata con Università e Centri di ricerca con cui LIUC collabora e con i Chapter Alumni di LIUC stessa (per esempio, il Fraunhofer Institute di Amburgo (Germania), Cesi Ecole d’Ingenieurs a Parigi (Francia) e il Chapter Alumni Benelux di Bruxelles (Belgio))
  • Tirocini all’estero a partire dal terzo anno del corso di studi

Scarica il piano di studi

Nel percorso in inglese al terzo anno sarà disponibile la specializzazione in Industrial Operational Excellence

La specializzazione si rivolge agli studenti che vogliono sviluppare competenze sempre più apprezzate dalle aziende operanti nei diversi settori industriali, che rappresentano un prerequisito fondamentale per l’implementazione del paradigma Industry 4.0 e per la transizione sostenibile e circolare. Coerentemente con le applicazioni tipiche dell’Ingegneria Gestionale, relative a processi produttivi e logistici nel settore manifatturiero, la specializzazione contribuisce allo sviluppo di:

  • competenze per gestire processi produttivi eccellenti, dal punto di vista delle prestazioni di efficienza ed efficacia, ovvero pensati in ottica Lean e Six Sigma,
  • conoscenza delle principali tecnologie di produzione impiegate nel settore

Per intraprendere la specializzazione in lingua inglese lo studente deve avere sostenuto l’esame TOEFL IBT con punteggio 80/120 (o esami equipollenti) oppure avere svolto in lingua inglese un intero anno scolastico.

Tommaso Rossi

Direttore,
Scuola di Ingegneria Industriale

Andrea Urbinati

Coordinatore del Corso di Studio,
Scuola di Ingegneria Industriale

Criteri e test di ammissione

Per immatricolarsi al corso di laurea triennale in Ingegneria gestionale è obbligatorio per tutti gli studenti sostenere il test TOLC-I erogato dal CISIA.

Offerta dedicata agli immatricolati ai corsi di laurea triennali a.a. 2024/25

Condividi su:
Scopri Ingegneria gestionale alla LIUC
Scopri ulteriori informazioni
La LIUC in numeri
87%
si iscriverebbe di nuovo alla LIUC
 

Dati estratti dall'indagine 2023 del consorzio interuniversitario Almalaurea.

100%
delle richieste di svolgere un periodo di studio all'estero da parte di studenti idonei sono soddisfatte
 

Dati riferiti all'anno accademico 2021-2022

91,3%
studenti che hanno scelto di svolgere un tirocinio curricolare al terzo anno
 

Dati riferiti all'anno accademico 2022-2023

logo-liuc
logo-confindustria
Newsletter
Vuoi rimanere aggiornato su eventi e news LIUC?

logo-liuc
logo-confindustria
© UNIVERSITA' CARLO CATTANEO - LIUC | C.SO MATTEOTTI, 22 - 21053 CASTELLANZA (VA)
CODICE FISCALE E PARTITA IVA 02015300128
Scrivici su Whatsapp