Percorso trasversale

Sostenibilità (SOS)


Percorso trasversale

Sostenibilità (SOS)


Persegue lo sviluppo di conoscenze e competenze relative al mondo dell’Ingegneria Gestionale in ottica di Sostenibilità, per preparare alle sfide dello Sviluppo Sostenibile. Una caratteristica imprescindibile che ogni Ingegnere Gestionale deve oggi possedere per accompagnare le imprese e la società verso il raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite.

Attraverso un approccio di tipo “embedded”, ovvero pervasivo, sarai esposto, lungo l’intero Corso di Laurea, alla tematica della Sostenibilità, declinata nelle sue tre componenti principali: Economica, Ambientale e Sociale. Ciò avviene mediante insegnamenti cardine che hanno nella Sostenibilità applicata alle discipline e alle sfide dell’Ingegneria Gestionale il loro tema principale, e mediante insegnamenti metodologici e di settore che offrono la possibilità di “mettere in azione” i vari contenuti con esperienze pratiche e casi. Il tutto arricchito da eventi, workshop e iniziative in collaborazione con aziende attive su questa tematica, che ti accompagneranno lungo il corso dei tuoi studi.

Un’opportunità unica per apprezzare ad ampio spettro l’importanza della Sostenibilità nella gestione d’impresa e per vivere in prima persona attraverso un approccio multidisciplinare, che fa anche leva sui percorsi trasversali Pensiero Critico ed Esperienzialità, il ruolo dell’Ingegnere Gestionale come problem solver e attore fondamentale della transizione verso lo Sviluppo Sostenibile.

  • Laurea triennale: contenuti del percorso per tipologia di attività
      • Insegnamento di base

        Agenda 2030 e obiettivi di sviluppo sostenibile

      • Contenuti embedded negli insegnamenti

        Primo anno: Statistica descrittiva e inferenziale su dati di sostenibilità

        Secondo anno: Ottimizzazione nella gestione dei materiali; Remanufacturing e demanufacturing; Business models circolari; Ottimizzazione dei processi e scelte organizzative

        Terzo anno: Introduzione e analisi del modello di economia circolare; Marketing mix circolare; Green logistics e reverse logistics; Non-financial reporting

      • Attività dedicate extra-curriculari (riconosciute con open badge)

        Minecraft – a supply chain management business game

      • Obiettivi: acquisire strumenti per valutare l’impatto sociale e ambientale delle decisioni d’impresa.

  • Laurea magistrale: contenuti del percorso per tipologia di attività
      • Insegnamento di base

        Agenda 2030 e obiettivi di sviluppo sostenibile

      • Contenuti embedded negli insegnamenti

        Primo anno: Life Cycle Assessment e analisi di materialità; Sostenibilità negli investimenti in tecnologie digitali; Innovazione di prodotto in ottica di sviluppo sostenibile; Diritto per l’ambiente; Modelli di sistemi dinamici sostenibili; Green distribution network design

        Secondo anno: Re-design del prodotto secondo logiche di sostenibilità; Green supply chain management per la gestione della domanda commerciale; Data analysis per la finanza sostenibile

      • Attività dedicate extra-curriculari (riconosciute con open badge)

        Resilient Enterprise

        Global & Green supply chain management

      • Obiettivi: acquisire strumenti per la progettazione di processi e sistemi tecnologici d’impresa che contribuiscono al raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile, ambientale e sociale.

Condividi su:
Newsletter
Vuoi rimanere aggiornato su eventi e news LIUC?

© UNIVERSITA' CARLO CATTANEO - LIUC | C.SO MATTEOTTI, 22 - 21053 CASTELLANZA (VA)
CODICE FISCALE E PARTITA IVA 02015300128