English
MyLiuc
STUDIARE ALL’ESTERO

Cos’è

Il nuovo programma Erasmus+ riunisce in sè i diversi programmi di finanziamento dell’Unione Europea nel settore dell’istruzione, della formazione, della gioventù e dello sport in vigore fino a tutto l’anno accademico 2013-14.

La programmazione Erasmus+ durerà per tutto il settennio 2014-2020 e ha preso avvio con l’anno accademico 2014-15.

Una delle sue azioni chiave, la Key Action1 – Mobilità ai fini dell’apprendimento, continuerà ad assicurare un supporto economico agli studenti che svolgeranno:

  • un periodo di studio da tre a dodici mesi presso un’Università partner della LIUC con il pieno riconoscimento degli esami sostenuti oppure
  • un tirocinio di almeno due mesi in un’impresa, ente o organizzazione europei, con il riconoscimento delle attività svolte nel curriculum universitario.

La LIUC ha ottenuto a dicembre 2013, l’Erasmus Charter for Higher Education (ECHE) dall’Unione Europea.

Il numero ECHE della LIUC è 29311-LA-1-2014-1-IT-E4AKA1-ECHE-1.

A questo link puoi trovare l’European Policy Statement – EPS.

Video interviste ai nostri studenti Erasmus+ (intervista 1| intervista 2)

 


PROGRAMMA ERASMUS+ MOBILITÀ A FINI DI STUDIO (SMS)

È un progetto che consente agli studenti universitari di trascorrere un periodo di studio presso un’istituzione superiore di uno dei paesi partecipanti al programma, offrendo loro la possibilità di seguire i corsi, di usufruire delle strutture universitarie e di ottenere il riconoscimento degli esami sostenuti.

Gli studenti avranno quindi l’opportunità di fare nuove esperienze all’estero in un diverso sistema universitario e di perfezionare la conoscenza di un’altra lingua.

 

Per partecipare

Gli studenti interessati dovranno compilare online l’apposita domanda di ammissione.

Il bando è aperto agli studenti iscritti dal 2° anno dei corsi di Laurea in Economia Aziendale, in Ingegneria Gestionale, dal 3° anno del corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza nonché a tutti gli studenti dei corsi di Laurea Magistrale in Economia Aziendale e in Ingegneria Gestionale.

La selezione dei candidati avverrà in 2 tempi nel periodo compreso tra ottobre e marzo.

Si svolgerà infatti una PRIMA selezione per partenze Erasmus nel 1° e 2° semestre dell’a.a. cui il bando si riferisce con possibilità di scelta tra tutte le destinazioni possibili e una SECONDA selezione per partenze Erasmus nel solo 2° semestre esclusivamente per le destinazioni ancora disponibili e non assegnate nella prima selezione.

Per sapere se attualmente c’è un bando aperto controlla il link “I prossimi bandi” sulla colonna di destra.

Se desideri conoscere quali sono le università europee nostre partner, clicca qui di seguito.
Università europee nostre partner

 

Sessioni informative

Durante il periodo di apertura del bando, puoi partecipare agli incontri che si tengono secondo un apposito calendario e ricevere le informazioni che desideri sulle varie università nostre partner.

 

Selezioni

Test di lingua

La buona conoscenza della lingua usata nella università che viene scelta come destinazione è un prerequisito essenziale per la mobilità. Per permetterci di conoscere il tuo livello di conoscenza linguistica e di valutare la tua idoneità alla partenza, durante il periodo di apertura del bando, dovrai svolgere una prova linguistica per la lingua indicata come preferenza, oppure presentare una o più certificazioni già in tuo possesso e ancora valide al momento del bando (maggiori dettagli all’interno del bando stesso).

Vengono in ogni caso anche organizzati dei corsi integrativi di lingua inglese e spagnola per aiutarti a raggiungere il livello richiesto.

 

Riconoscimento degli esami sostenuti in Erasmus

Prima della partenza, viene stabilito e approvato dal Consiglio della Scuola di riferimento il piano studi con l’elenco dei corsi che, se superati positivamente, verranno riconosciuti al rientro, secondo il sistema europeo European Credit Transfer System (ECTS)

 

Borsa di mobilità

Per gli studenti in Erasmus è previsto un contributo economico. Gli importi vengono stabiliti annualmente dall’Agenzia Nazionale sulla base dei criteri fissati dall’Unione Europea.

 

 


PROGRAMMA ERASMUS+ MOBILITÀ A FINI DI TIROCINIO (SMP)

È un progetto che consente agli studenti universitari di svolgere un periodo di stage della durata minima di due mesi in un’impresa, ente o organizzazione europei percependo un contributo comunitario.

Il tirocinio può essere prolungato fino ad un massimo di 12 mesi.

Al termine del periodo di tirocinio, le attività svolte saranno riconosciute nel curriculum universitario.

Gli studenti avranno quindi l’opportunità di fare nuove esperienze di lavoro all’estero e di perfezionare la conoscenza di un’altra lingua.

 

Per partecipare

Se hai già i riferimenti di un’impresa, ente o organizzazione europea che è disposta ad ospitarti in stage, a partire dal mese di ottobre puoi rivolgerti all’Ufficio Relazioni Internazionali per compilare l’apposita domanda di partecipazione al bando di concorso che rimarrà aperto fino ad esaurimento delle disponibilità.

Ricorda che non sono eleggibili come imprese le istituzioni comunitarie, gli organismi che gestiscono programmi comunitari, le rappresentanze diplomatiche del paese di appartenenza dello studente nel paese ospitante.

In alternativa, puoi rivolgerti al Servizio Placement e Relazioni Esterne che ti supporterà nella ricerca dell’azienda o ente ospitante.

 

Riconoscimento

Il periodo di stage all’estero può essere riconosciuto ai fini del curriculum ove previsto dal piano studi oppure essere finalizzato alla realizzazione della tesi di laurea.

Le modalità di riconoscimento sono demandate alle singole Scuole.

 

Borsa di mobilità

Per gli studenti in Erasmus è prevista un contributo economico per ogni mese di mobilità effettuato.

Gli importi vengono stabiliti annualmente dall’Agenzia Nazionale sulla base di criteri fissati dall’Unione Europea.

 

I link della Comunità Europea:

Contatti, l’Ufficio Relazioni Internazionali

ESN, l’associazione studentesca

ECHE, Erasmus Charter for HigherEducation 2014-2020 (PDF)

Il prossimo bando Erasmus

© UNIVERSITA' CARLO CATTANEO - LIUC | C.SO MATTEOTTI, 22 - 21053 CASTELLANZA (VA) CODICE FISCALE E PARTITA IVA 02015300128
CREDITS