entra in LIUCMyLiucEnglish
Modello didattico

 

Per preparare al meglio gli studenti ad affrontare l’attuale complessità e competitività del mondo del lavoro, LIUC – Università Cattaneo ha progettato il percorso Life Skills in action il cui scopo è quello di allenare le soft skills, ovvero quelle competenze trasversali, slegate da uno specifico know-how tecnico, che descrivono l’abilità di una persona a interagire, a rapportarsi con gli altri e a integrarsi con il contesto di riferimento.

Si propone quindi agli studenti un’occasione unica per:

  • formare la propria personalità
  • sviluppare le abilità di un leader
  • imparare a comunicare, ascoltare e lavorare con gli altri,
  • imparare a risolvere efficacemente e creativamente i problemi
  • riconoscere e gestire le emozioni proprie e degli altri

 Life Skills in action intende quindi fornire una risposta concreta alla richiesta delle aziende di incontrare candidati che presentino, accanto a indubbie competenze tecniche, ottime capacità relazionali e spiccate qualità personali. 

 

Metodologia di apprendimento: Action learning

Life Skills in action mira a sviluppare le principali competenze soft utilizzando la metodologia dell’Action Learning attraverso attività laboratoriali outdoor e indoor.

Life Skills in action è un laboratorio esperienziale avanzato che rovescia la logica formativa tradizionale, incentrata sul metodo di apprendimento induttivo (conoscenza – azione – riflessione), per concentrarsi su un apprendimento esperienziale costituito dalla sequenza azione – riflessione – conoscenza.

Gli studenti saranno i protagonisti di un viaggio di riscoperta e rinnovamento personale e professionale.

  

Struttura

Il percorso si differenzia in

Gli studenti iscritti al percorso Life skills in action potranno inoltre usufruire di attività come:

  • L’ Innovation Olympics.
    Nati negli Stati Uniti e promossi da IXL Center sono competizioni fra team di studenti su un progetto innovativo dell’impresa committente. La LIUC è una delle due università italiane coinvolte nel progetto ed è stata la prima in Europa Continentale a inserirsi. Per i vincitori è prevista la certificazione del Global Innovation Management Institute.
  • Laboratori di Networking.
    L’obiettivo è quello di sviluppare negli studenti l’abilità di networking, competenza fondamentale in un mercato del lavoro dinamico e iper connesso. Verranno affidati agli studenti progetti con obiettivi sfidanti raggiungibili solo costruendo e sviluppando la propria rete di relazioni attraverso l’utilizzo dei social.
  • Valutazione delle competenze trasversali
    Attraverso l’utilizzo di strumenti quali/quantitativi il Career Service di LIUC si pone l’obiettivo di strutturare maggiormente l’incontro con i laureandi, con un approfondimento sulle loro competenze ed i loro comportamenti così da offrire loro spunti di riflessione per una maggiore efficacia nell’inserimento nel mercato del lavoro.

 

Contatti

Responsabile del progetto
Prof. Vittorio D’Amato
vdamato@liuc.it

Per informazioni:
Dott. Davide Tarlazzi
Coordinatore del progetto
Ufficio Skills & Behaviour
edificio M11, Cortile dei Gelsomini, ala 1, piano terra
Tel. 0331-572.310
dtarlazzi@liuc.it

NEWS eventi
mercoledì 4 dicembre 2019 ore 16.15, auditorium   Alla LIUC – Università Cattaneo si rinnova l’appuntamento
NEWS eventi
Sono stati oltre 350 i partecipanti al convegno “Il nuovo codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza”,
NEWS eventi
Due incontri di successo quelli proposti da LIUC e dall’Editore Guerini Next ieri a Milano per l’annuale
NEWS eventi
Fiducia nel futuro, innovazione, guerra dei talenti, internazionalizzazione sono solo alcuni dei temi toccati
NEWS eventi
Si svolge alla LIUC, il prossimo 14 novembre 2019, la cerimonia di Premiazione e consegna delle Borse di studio
© UNIVERSITA' CARLO CATTANEO - LIUC | C.SO MATTEOTTI, 22 - 21053 CASTELLANZA (VA) CODICE FISCALE E PARTITA IVA 02015300128
CREDITS