Università

LIUC per l’Ucraina: grande partecipazione per la raccolta


Università

LIUC per l’Ucraina: grande partecipazione per la raccolta


Obiettivo raggiunto per l’iniziativa promossa dagli studenti LIUC a sostegno della popolazione ucraina: nel corso di una sola settimana, sono stati infatti raccolti sia medicinali (prodotti per ustioni e bruciature, antidolorifici, antibiotici, antinfiammatori, ma anche lacci emostatici, flebo, cerotti e bende) che cibi in scatola.

Grande soddisfazione da parte degli organizzatori, l’Associazione LIUC Mood, che ha coordinato l’iniziativa coinvolgendo sia le altre associazioni studentesche attive all’interno dell’ateneo, sia i rappresentanti degli studenti.

Ora, il materiale verrà consegnato al punto di raccolta di Busto Arsizio dell’Ambasciata Ucraina.

“Siamo orgogliosi dei nostri studenti e di tutta la comunità LIUC – commenta il Presidente dell’Università, Riccardo Comerio – per aver aderito con cosi grande slancio. Un gesto concreto di vicinanza al popolo ucraino in questi giorni così terribili, in cui è nostro dovere impegnarci per dare un contributo. Tra l’altro, di recente, la nostra Università è anche entrata a far parte di RUniPace, la Rete delle Università italiane per la Pace promossa dalla Conferenza dei Rettori delle Università Italiane. Un’ulteriore occasione di confronto e riflessione per la diffusione di una cultura della collaborazione e del dialogo fra tutte le popolazioni del mondo”.

Pubblicato il 29 Marzo 2022
Condividi su:
Newsletter
Vuoi rimanere aggiornato su eventi e news LIUC?

© UNIVERSITA' CARLO CATTANEO - LIUC | C.SO MATTEOTTI, 22 - 21053 CASTELLANZA (VA)
CODICE FISCALE E PARTITA IVA 02015300128