Pubblicazioni

“Il futuro ha radici nel passato” – LIUC Business School ed Eolo assieme per favorire riflessioni sul futuro del mondo del lavoro


17 gennaio 2022, ore 17:30
Pubblicazioni

“Il futuro ha radici nel passato” – LIUC Business School ed Eolo assieme per favorire riflessioni sul futuro del mondo del lavoro


17 gennaio 2022, ore 17:30

Il recente lockdown ha portato alla ribalta il tema del lavoro virtuale ma le organizzazioni hanno affrontato il tema sotto la spinta emotiva dell’emergenza e non sempre hanno adottato le soluzioni più opportune.

La gestione di un Virtual Team richiede la capacità di “gestire gli opposti”: da un lato processi rigorosi e regole chiare, dall’altro flessibilità, fiducia e human touch. In questo senso il futuro affonda le proprie radici nel passato: lavorare con le nuove tecnologie richiede di rafforzare i valori tradizionali che sono alla base di ogni comunità.

Andrea Martone e Massimo Ramponi nel nuovo libro Virtual Team (edizioni Franco Angeli) hanno introdotto i concetti di “management strabico” e di “fattori abilitanti” per gestire al meglio i gruppi virtuali.

Mercoledì 19 gennaio 2022, alle ore 17.30, una Tavola Rotonda discuterà del futuro del lavoro tra libertà e regole. Sono stati invitati a parlarne, in un “luogo del futuro”: Federico Visconti, Rettore della LIUC; Luca Spada, Presidente di Eolo; Alessandro Foti, Amministratore delegato e Direttore generale di FinecoBank; Giovanni Brugnoli, Vicepresidente Confindustria con delega al Capitale Umano. Modera Dario Di Vico, giornalista del Corriere della Sera.

La riflessione continuerà nella prossima primavera, in un “luogo della tradizione” (un monastero benedettino) per approfondire l’altra faccia della medaglia: le radici e le regole.

Sarà possibile seguire l’evento in streaming.

Pubblicato il 17 Gennaio 2022
Condividi su:
Newsletter
Vuoi rimanere aggiornato su eventi e news LIUC?

© UNIVERSITA' CARLO CATTANEO - LIUC | C.SO MATTEOTTI, 22 - 21053 CASTELLANZA (VA)
CODICE FISCALE E PARTITA IVA 02015300128