Eventi

Le Operazioni di CalcioMercato nel 2022: Prospettive e Aspetti Contabili, Regolamentari e Fiscali


13 luglio 2022, ore 10:00 | evento ibrido
Eventi

Le Operazioni di CalcioMercato nel 2022: Prospettive e Aspetti Contabili, Regolamentari e Fiscali


13 luglio 2022, ore 10:00 | evento ibrido

Il calcio non è più solo uno sport. Si tratta di un’industria in grado di generare ogni anno un giro d’affari da oltre 25 miliardi di euro a livello europeo, di cui 3,6 solo in Italia, e una contribuzione complessiva alle casse erariali nazionali superiore al miliardo di euro. Per i club calcistici ciò significa fronteggiare nuove sfide, che considerino la totalità dei fattori sportivi e di gestione economica.

Se ne parla alla LIUC, mercoledì 13 luglio 2022, a partire dalle ore 10.00, nel corso di un convegno in presenza, per il quale è prevista la partecipazione anche in distanza, dal titolo “Le Operazioni di CalcioMercato nel 2022: Prospettive e Aspetti Contabili, Regolamentari e Fiscali”. Si tratta di un appuntamento che si colloca in concomitanza con l’apertura della finestra estiva di CalcioMercato riferita alla stagione 2022/23 e, per questo, ancora più interessante.

L’obiettivo è fornire una panoramica di alcune tipologie di operazioni per le quali le squadre professionistiche possono adattare la propria “rosa” al progetto tecnico che intendono perseguire, evidenziandone, poi, le ricadute da un punto di vista contabile, regolamentare e fiscale. In un contesto segnato nel recente passato dall’iniziativa, molto discussa, di costituire una Super Lega, le società di calcio dovrebbero poter avere maggiore coinvolgimento nella governance delle competizioni a cui partecipano, al fine di supervisionare al meglio l’esperienza dei fan, l’impatto ambientale del business, la sostenibilità finanziaria e la gestione dei diritti dei media. Non si può comunque prescindere dai risultati sportivi, da cui deriva l’apprezzamento del mercato con riguardo a questo settore, nonché dalla possibilità, tra le altre, di ottenere maggiori guadagni anche grazie alle plusvalenze derivanti dalla cessione dei calciatori. Una delle critiche mosse al sistema calcio sta proprio nel fatto che i calciatori possono essere valutati cifre significative, apparentemente non controbilanciate da una piena e dimostrabile ragione sportiva.

L’iniziativa è realizzata con l’obiettivo di creare un tavolo di lavoro al quale accademici in ambito economico e sportivo si confrontano, alimentando una dialettica via via di taglio sempre più pratico, con operatori del mercato calcistico, professionisti e figure di riferimento del settore calcistico-sportivo.

 

L’evento è in fase di accreditamento presso il Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili.

Pubblicato il 14 Giugno 2022
Condividi su:
Programma
10.00 | Introduzione

Chiara Mauri, Direttore Scuola di Economia e Management, LIUC – Università Cattaneo
Roberto Ianni, Presidente ODCEC di Busto Arsizio (VA)

Moderatori

Patrizia Tettamanzi, Professore Associato di Economia Aziendale, LIUC – Università Cattaneo
Stefano Trettel, Dottore Commercialista e Direttore Fiscale di Fininvest S.p.A.

Lo Sport e l’Accademia

Le Tipologie di Risultato (oltre a quelli Sportivi e Finanziari) di un Club di Calcio
Antonio Palmieri, Professore Associato di Governance dello sport e di Management delle società sportive, LIUC – Università Cattaneo

Sport ed ESG: Stato dell’Arte della Ricerca Scientifica
Patrizia Tettamanzi, Professore Associato di Economia Aziendale, LIUC – Università Cattaneo

Transfer Fees e Valore di Mercato di un Calciatore
Domenico Campa, Professore Associato di Accounting, International University of Monaco (IUM)

Il Marketing come Leva di una Gestione Sostenibile di un Club Calcistico
Enrico Flavio Giangreco, Giornalista Economico e Docente di Marketing Sportivo

Le Dinamiche di CalcioMercato nel 2022

Le Operazioni di CalcioMercato nella Normativa di Settore: le Diverse Tipologie di Trasferimento Ammesse
Discussione:
Massimo Accornero, Socio di Recognita s.p.a. società benefit
Valerio Casagrande, Direttore amministrazione, finanza e controllo di Parma Calcio 1913 s.r.l.
Nicolò Peri, Amministratore delegato di Spezia Calcio s.r.l.

La Contabilizzazione alla Luce delle Recenti Raccomandazioni FIGC – Focus: gli “Oneri Accessori”
Discussione:
Valerio Casagrande, Direttore amministrazione, finanza e controllo di Parma Calcio 1913 s.r.l.
Massimo Accornero, Socio di Recognita s.p.a. società benefit
Nicolò Peri, Amministratore delegato di Spezia Calcio s.r.l.

Gli Impatti sugli Indicatori Patrimoniali ed Economici Rilevanti ai Fini degli Adempimenti di Settore
Discussione:
Nicolò Peri, Amministratore delegato di Spezia Calcio s.r.l.
Massimo Accornero, Socio di Recognita s.p.a. società benefit
Valerio Casagrande, Direttore amministrazione, finanza e controllo di Parma Calcio 1913 s.r.l.

Le Conseguenze Fiscali in Capo alla Società Cedente e alla Società Cessionaria – Focus: i Rapporti con gli Agenti Sportivi e le Cessioni senza Corrispettivo
Discussione:
Mauro Messi, Partner in Maisto e associati
Stefano Trettel, Dottore Commercialista e Direttore Fiscale di Fininvest S.p.A.

13.00 | Q&A e Chiusura dei Lavori
Newsletter
Vuoi rimanere aggiornato su eventi e news LIUC?

© UNIVERSITA' CARLO CATTANEO - LIUC | C.SO MATTEOTTI, 22 - 21053 CASTELLANZA (VA)
CODICE FISCALE E PARTITA IVA 02015300128