entra in LIUCMyLiucEnglish
Creare una community e sviluppare un CRM: un corso LIUC

Creare una community e sviluppare un CRM: un corso LIUC

Saper sviluppare un CRM e porre le basi per un’attività di community building: alla LIUC – Università Cattaneo queste competenze si possono apprendere grazie al corso Progettare il customer engagement con Salesforce”, tenuto dal prof. Aurelio Ravarini e rivolto agli studenti della Laurea Magistrale in Economia Aziendale e Management. Un esempio di didattica innovativa tra quelli presentati nel corso dell’ultima Giornata della Didattica.

Il corso, al via nel mese di novembre e articolato in 4 lezioni, si propone di fornire agli studenti competenze concrete di progettazione del customer engagement utilizzando metodologie e strumenti digitali all’avanguardia.

Al centro il caso di Cometa, un’organizzazione no profit in forte crescita che si occupa di attività di accoglienza, sostegno, educazione e formazione al lavoro per circa 1200 bambini e ragazzi in situazioni difficili, con sede a Como.

“L’iniziativa si basa su una partnership tra la LIUC, Cometa e Fabrico Digital (società specializzata in CRM) – spiega il prof. Aurelio Ravarini, che è anche Delegato del Rettore per l’Innovazione didatticae prevede una presentazione del caso Cometa agli studenti da parte dei responsabili dell’organizzazione e successivamente un’esercitazione sulla brand identity, che si articola nella creazione e nello sviluppo del CRM, delle relative applicazioni software e del database clienti. Gli studenti saranno poi accompagnati in un percorso di impostazione del database (customer profiling e creazione di campagne di marketing, con newsletter ed e-mail). Seguirà quindi il lavoro di gruppo per l’analisi delle tematiche di Customer Engagement utilizzando gli applicativi di Salesforce, piattaforma CRM leader a livello mondiale”.

“Il valore di questo corso – spiega Chiara Mauri, Direttore della Scuola di Economia e Management e Responsabile di questo progetto di innovazione didatticarisiede sia nella proposta di un caso reale su cui gli studenti potranno lavorare, sia nella possibilità di apprendere come utilizzare il software di Salesforce, grazie ad una collaborazione diretta e decisamente prestigiosa con Salesforce Italia”.

All’avvio del corso, lunedi 8 novembre, sono intervenuti anche il Rettore della LIUC, Federico Visconti, e il Direttore Generale di Cometa Alessandro Mele. “Un grande valore, per Cometa – ha commentato quest’ultimo – aprire le porte di casa a giovani studenti della LIUC che, insieme a professori e professionisti, con le loro idee innovative e voglia di approfondire, possono contribuire attraverso il corso a far crescere la nostra realtà, condividendo con noi i loro spunti e la loro analisi. Siamo sempre attenti a rimanere all’avanguardia nell’utilizzo degli strumenti digitali, per permetterci di raggiungere più bambini, ragazzi e famiglie in difficoltà e per riuscire a sostenerli e a rispondere sempre più in modo autentico ai loro bisogni”.

Condividi su:
NEWS eventi
Cosa serve davvero per avere delle città più inclusive, sicure e sostenibili? Se ne è parlato a Connext, l’evento
NEWS eventi
“Chi pianta un albero pensa al futuro e coltiva giovani talenti”: la Fondazione Famiglia Legnanese ha scelto un
NEWS eventi
Venerdì 3 dicembre 2021   Gli inerti rappresentano circa il 30% delle merci movimentate tra Svizzera e Italia
NEWS orientamento
giovedi 3 febbraio 2022 ore 14.30   Nuovo Open Day alla LIUC per gli studenti interessati alla laurea triennale
NEWS eventi
Venerdì 10 dicembre 2021, ore 14.30   “La riforma della governance economica europea: scenari e prospettive”,
NEWS ricerca
Il settore turistico è generalmente considerato un importante volano per la crescita economica di numerose nazioni. Se
NEWS ricerca
Il Family Business Lab – FABULA della LIUC ha condotto uno studio esplorativo in merito all’impatto del
NEWS ricerca
Davanti agli scaffali del supermercato può capitare di essere incerti, o meglio dire confusi, quando ci si imbatte in
NEWS ricerca
Di recente, la crescente consapevolezza del ruolo delle imprese ne ha aumentato la responsabilità verso la società in