entra in LIUCMyLiucEnglish
Misurare le performance innovative delle imprese: una ricerca LIUC

Misurare le performance innovative delle imprese: una ricerca LIUC

La misura delle performance innovative delle imprese è fondamentale per aumentarne il valore e irrobustire i processi decisionali. La mancanza di strumenti in grado di cogliere i diversi aspetti dell’innovazione e la difficoltà nel reperimento dei dati evidenziano la necessità di sviluppare nuovi strumenti. Sebbene in letteratura siano state proposte molteplici misure delle performance innovative, queste sono spesso difficili da usare per i manager, non sempre adatte a cogliere i diversi aspetti dell’innovazione e difficilmente orientate al futuro.

Questo tema è stato affrontato nell’articolo “A measure of innovation performance: the Innovation Patent Index” scritto dal team composto da Linda Ponta, Gloria Puliga e Raffaella Manzini della Scuola di Ingegneria della LIUC e pubblicato su Management Decision. Lo scopo di questo articolo è presentare una nuova misura di Performance Innovativa, denominata Innovation Patent Index (IPI), composta da 5 indicatori: efficienza (basata sulla quantità dei brevetti, depurata del fattore dimensionale), tempo (quello dedicato alla procedura di brevettazione), internazionalizzazione (numero di estensioni geografiche), qualità (numero di backward citation) e diversificazione (numero di classi tecnologiche brevettuali). Questi indicatori sono stati identificati tramite un’analisi della letteratura e tecniche di machine learning capaci di predire le forward citation, che costituiscono un importante indicatore del potenziale di valore associato al brevetto.

I risultati della ricerca hanno mostrato che l’IPI è uno strumento particolarmente utile, semplice da usare, tempestivo e capace di sintetizzare quantitativamente i diversi aspetti dell’innovazione. È così possibile ottenere risultati robusti sulle performance innovative di singole aziende, di gruppi di aziende e di territori, come esemplificato nella pubblicazione, senza effettuare lunghe analisi con fonti primarie. L’IPI può essere utilizzato da manager, business man, responsabili politici, organizzazioni, esperti di brevetti e finanziatori per valutare e pianificare attività future, migliorare la capacità innovativa, ottenere finanziamenti e sostenere e migliorare l’innovazione.

 

Potrebbe interessarti anche…

La ricerca accademica in LIUC si pone l’obiettivo di sviluppare aree di eccellenza nei settori caratterizzanti l’università. Scopri di più

Condividi su:
NEWS eventi
Giovedì 9 e venerdì 10 dicembre 2021   Dopo lo stop forzato dovuto alla pandemia, giunge alla quinta edizione
NEWS eventi
Cosa serve davvero per avere delle città più inclusive, sicure e sostenibili? Se ne è parlato a Connext, l’evento
NEWS eventi
“Chi pianta un albero pensa al futuro e coltiva giovani talenti”: la Fondazione Famiglia Legnanese ha scelto un
NEWS eventi
Venerdì 3 dicembre 2021   Gli inerti rappresentano circa il 30% delle merci movimentate tra Svizzera e Italia
NEWS orientamento
giovedi 3 febbraio 2022 ore 14.30   Nuovo Open Day alla LIUC per gli studenti interessati alla laurea triennale
NEWS ricerca
La LIUC è la prima università italiana a contribuire formalmente con la propria ricerca al ProQuest Dissertations
NEWS ricerca
Il settore turistico è generalmente considerato un importante volano per la crescita economica di numerose nazioni. Se
NEWS ricerca
Il Family Business Lab – FABULA della LIUC ha condotto uno studio esplorativo in merito all’impatto del
NEWS ricerca
Davanti agli scaffali del supermercato può capitare di essere incerti, o meglio dire confusi, quando ci si imbatte in