entra in LIUCMyLiucEnglish
Fattori abilitanti e barriere per l’adozione di modelli di business circolari: una ricerca

Fattori abilitanti e barriere per l’adozione di modelli di business circolari: una ricerca

Lo studio dei business model circolari è emerso recentemente all’interno della ricerca accademica sulla gestione strategica d’impresa al fine di investigare come le imprese possano integrare i principi dell’economia circolare all’interno dei loro modelli di business e trasformarli da lineari a circolari. Diversi contributi in questa direzione hanno sino a oggi identificato e analizzato perlopiù un ventaglio di pratiche manageriali che le imprese possono adottare per progettare il loro modello di business circolare.

Meno ampia, e per certi versi ancora inesplorata, resta invece la ricerca scientifica sui fattori abilitanti e sulle barriere che, rispettivamente, supportano o frenano l’adozione di tali pratiche da parte delle imprese e quindi la progettazione di modelli di business circolari.

L’articolo dal titolo “Enablers and Barriers for Circular Business Models: an empirical analysis in the Italian automotive industry”, pubblicato su Sustainable Production and Consumption e scritto da Andrea Urbinati (docente della Scuola di Ingegneria Industriale) insieme a Simone Franzò e Davide Chiaroni del Politecnico di Milano fornisce prima di tutto una visione olistica dei fattori abilitanti e delle barriere che possono influenzare la progettazione di modelli di business circolari. In secondo luogo, presenta i risultati di una survey che ha coinvolto oltre sessanta aziende operanti nell’industria automotive italiana, portando alla luce l’importanza relativa dei suddetti fattori abilitanti e delle barriere identificati in tale settore.

In particolare, lo studio mette in evidenza come un forte commitment da parte del top management sia necessario per innescare la transizione delle aziende automotive italiane verso un’economia circolare. Emerge infine come le principali barriere in questo settore siano soprattutto legate al prodotto e alla struttura organizzativa e che solo attraverso lo sviluppo di una nuova mentalità imprenditoriale diventi possibile superarle.

 

Potrebbe interessarti anche…

La ricerca accademica in LIUC si pone l’obiettivo di sviluppare aree di eccellenza nei settori caratterizzanti l’università. Scopri di più

 

 

 

Condividi su:
NEWS eventi
Giovedì 9 e venerdì 10 dicembre 2021   Dopo lo stop forzato dovuto alla pandemia, giunge alla quinta edizione
NEWS eventi
Cosa serve davvero per avere delle città più inclusive, sicure e sostenibili? Se ne è parlato a Connext, l’evento
NEWS eventi
“Chi pianta un albero pensa al futuro e coltiva giovani talenti”: la Fondazione Famiglia Legnanese ha scelto un
NEWS eventi
Venerdì 3 dicembre 2021   Gli inerti rappresentano circa il 30% delle merci movimentate tra Svizzera e Italia
NEWS orientamento
giovedi 3 febbraio 2022 ore 14.30   Nuovo Open Day alla LIUC per gli studenti interessati alla laurea triennale
NEWS ricerca
La LIUC è la prima università italiana a contribuire formalmente con la propria ricerca al ProQuest Dissertations
NEWS ricerca
Il settore turistico è generalmente considerato un importante volano per la crescita economica di numerose nazioni. Se
NEWS ricerca
Il Family Business Lab – FABULA della LIUC ha condotto uno studio esplorativo in merito all’impatto del
NEWS ricerca
Davanti agli scaffali del supermercato può capitare di essere incerti, o meglio dire confusi, quando ci si imbatte in