entra in LIUCMyLiucEnglish
Virtual Brand Community e Open Innovation: una ricerca LIUC

Virtual Brand Community e Open Innovation: una ricerca LIUC

La Virtual Brand Community (VBC) è un nuovo strumento di gestione dell’innovazione aperta, altrimenti detta open innovation. Una VBC rappresenta un gruppo omogeneo o non omogeneo di persone impegnate a: condividere un interesse comune rappresentato dall’ammirazione, dall’affetto, dall’adesione e dalla lealtà verso un marchio specifico (ad esempio brand community) e che comunicano attraverso interazioni all’interno di uno spazio virtuale; coltivare e sviluppare questo interesse comune rafforzando così l’adesione verso il marchio; conoscere i prodotti attraverso interazioni continue e condivisione di informazioni relative al prodotto o al marchio con altri membri della community.

Se ne parla nell’articolo dal titolo Implementing open innovation through virtual brand communities: a case study analysis in the semiconductor industry”, pubblicato su Technological forecasting and social change e curato da Andrea Urbinati (docente di Marketing Industriale presso la Scuola di Ingegneria Industriale della LIUC), insieme a Gianluca Elia (Università del Salento) e Antonio Messeni Petruzzelli (Politecnico di Bari).

La letteratura esistente nell’intersezione tra brand community e gestione dell’innovazione mostra come la conoscenza dei membri appartenenti alle brand community e il loro coinvolgimento nelle discussioni relative ai prodotti rappresentano un fonte di innovazione per le aziende. Tuttavia, come le aziende implementino l’open innovation attraverso le VBC rappresenta ancora un’area di ricerca inesplorata. L’articolo, adottando la prospettiva dell’open innovation orientata alla creazione di valore, interpreta le VBC come uno spazio di co-creazione di valore in cui identificare e intraprendere opportunità di business e mobilitare le risorse per la creazione e l’acquisizione di valore. Presenta inoltre un caso di studio di una multinazionale che opera nel settore dei semiconduttori che ha recentemente implementato una VBC come strumento per il supporto peer-to-peer e per la condivisione delle conoscenze. I risultati mostrano le caratteristiche di questa VBC e l’insieme di pratiche progettate per supportare l’innovazione aperta. L’articolo presenta infine un modello di VBC come spazio collaborativo per l’innovazione. Per i professionisti e i manager, questo lavoro fornisce prove empiriche e approfondimenti reali sull’uso delle VBC per supportare l’implementazione di strategie di open innovation.

 

Potrebbe interessarti anche…

La ricerca accademica in LIUC si pone l’obiettivo di sviluppare aree di eccellenza nei settori caratterizzanti l’università. Scopri di più

NEWS orientamento
Dopo l’esame di maturità, per molti studenti è tempo di fare una scelta sull’università. Anche quest’anno la
NEWS orientamento
Stai pensando a una laurea magistrale in Ingegneria gestionale? Approfitta dell’ evento “Parla con…”
NEWS orientamento
Anche i test di ammissione alla LIUC – Università Cattaneo non si fermano! Sia per Economia che per Ingegneria
NEWS eventi
“Ministro per un giorno”: è l’esperienza proposta ai partecipanti del Business Game organizzato dalla LIUC
NEWS orientamento
Sostenibilità, economia circolare, riciclo non hanno più segreti per i 24 studenti delle classi terze e quarte che
NEWS ricerca
Shopping per i negozi del centro o in curva a tifare per la squadra del cuore? Un dilemma che attanaglia molte coppie e
NEWS ricerca
La pandemia da COVID-19 ha colpito duramente il sistema economico italiano. La Lombardia non ha fatto eccezione, anzi,
NEWS ricerca
La crescente urgenza nel limitare le emissioni di gas a effetto serra e di anidride carbonica ha reso sempre più
NEWS ricerca
“Un’Università è realmente tale se, oltre a trasferire conoscenza, la crea”: ne è convinto Salvatore Sciascia,