entra in LIUCMyLiucEnglish
Prevenzione dell’ipotermia perioperatoria: le strategie proattive – Una ricerca

Prevenzione dell’ipotermia perioperatoria: le strategie proattive – Una ricerca

L’ipotermia è un rischio conosciuto e prevenibile nel periodo perioperatorio. Nonostante questo, non sempre è adeguatamente controllata, peggiorando l’outcome di interventi chirurgici con conseguente incremento delle giornate di degenza e dei costi correlati all’intervento.

L’articolo dal titolo “Protocol Implementation for Normothermia in Surgery Settings in Italy: Budget-Impact Analysis”, pubblicato sul journal “Risk Management and Healthcare Policy” è stato curato dalla Prof.ssa Flavia Petrini (Professore Ordinario di Anestesiologia presso l’Università degli Studi G. d’Annunzio di Chieti Pescara e Presidente della Società Italiana di Anestesia, Analgesia, Rianimazione e Terapia Intensiva – SIAARTI), dalla Dott.ssa Roberta Monzani (Responsabile dell’Unità Operativa Anestesia e Day Hospital chirurgico dell’IRCCS Humanitas Research Hospital di Rozzano), dalla Dott.ssa Giovanna Barbera (Economista Sanitaria), dalla Dott.ssa Carlotta Galeone (ricercatore presso il Centro B-ASC Bicocca Applied Statistics Center dell’Università degli Studi di Milano Bicocca) e da Umberto Restelli (docente della Scuola di Ingegneria e collaboratore del Centro sull’Economia e il Management nella Sanità e nel Sociale della LIUC Business School).

Il documento illustra un’analisi che ha l’obiettivo di stimare le ricadute, in termini di impatto sul budget del Servizio Sanitario Nazionale (SSN), di una implementazione delle strategie proattive per prevenire episodi di ipotermia perioperatoria come raccomandato da linee guida internazionali e dalle linee guida SIAARTI attraverso la realizzazione di un modello con orizzonte temporale triennale.

I risultati mostrano un potenziale decremento, pari a -35%, delle giornate di ricovero aggiuntive causate da ipotermia accidentale perioperatoria e un conseguente impatto triennale sul budget pari a – 69,9 milioni di € a livello nazionale. Promuovere l’adozione del protocollo per prevenire l’ipotermia accidentale perioperatoria consentirebbe quindi di ottenere qualità e sicurezza clinica, contenere significativamente i costi per il SSN e migliorare l’outcome dei pazienti.

Potrebbe interessarti anche…

La ricerca accademica in LIUC si pone l’obiettivo di sviluppare aree di eccellenza nei settori caratterizzanti l’università. Scopri di più

Condividi su:
NEWS orientamento
Torna l’open day della LIUC – Università Cattaneo: la giornata di giovedi 6 maggio 2021 sarà dedicata in modo
NEWS eventi
a partire dal 15 aprile 2021   In tempi di pandemia, la LIUC apre le porte del suo laboratorio i-FAB, la fabbrica
NEWS orientamento
Open Day per i genitori, sabato 17 aprile 2021, a partire dalle ore 10.00. Torna l’appuntamento della LIUC
NEWS eventi
Mercoledì 21 aprile 2021 Il ruolo del data analytics per la fabbrica, con un focus sulle principali applicazioni di
NEWS eventi
Torneo Debate: che Impresa! Per la prima volta un Debate tematico, giocato a livello nazionale da 10 squadre di
NEWS ricerca
Misurare il fermento imprenditoriale di un territorio, valutando performance imprenditoriali, tessuto industriale,
NEWS ricerca
L’ipotermia è un rischio conosciuto e prevenibile nel periodo perioperatorio. Nonostante questo, non sempre è
NEWS ricerca
In questo tempo di pandemia, in cui ci si affanna a cercare di comprendere l’evoluzione di un fenomeno sanitario e
NEWS ricerca
Dottorato di ricerca, una formazione di eccellenza che apre non solo alla carriera accademica, ma anche al mondo del