Eventi

Industria tessile e innovazione nella Notte dei Ricercatori


Eventi

Industria tessile e innovazione nella Notte dei Ricercatori


Un’intera giornata dedicata alla ricerca alla LIUC, nell’ambito della Notte Europea dei Ricercatori.   Dai nuovi trend della moda tra ecologia e innovazione, alla presentazione del primo volume della collana Università Cattaneo Libri di Guerini Next, dedicato a “Innovazione e sostenibilità nell’industria tessile”, curato dalla prof.ssa Aurora Magni e dal prof. Carlo Noè, Direttore della Scuola di Ingegneria Industriale della LIUC. Infine spazio alla ricerca “Firm Drain – Firm Gain”, realizzata dal Centro sullo Sviluppo dei Territori e dei Settori della LIUC Business School con il supporto di UBI Banca, finalizzata ad approfondire il forte nesso di reciprocità tra la presenza di capitale umano altamente profilato ed imprese che operano in settori ad alta intensità di innovazione tecnologica e con forte vocazione all’export.

Tre momenti significativi per discutere di innovazione con rappresentanti di note imprese del comparto tessile che hanno partecipato alla tavola rotonda “Si scrive tessile, si legge innovazione”. Tra i presenti: Michele Canepa della Taroni Spa, Andrea Parodi della Fil Man Made Group Srl, Barbara Cimmino di Yamamay, Roberto Grassi della Alfredo Grassi Spa e Alessandro Zucchi di Ferraro Spa e ACIMIT.

Sempre più imprese progettano i propri prodotti in una logica di eco design, selezionano materie prime e processi in base a criteri di sostenibilità, agiscono sulla propria catena di fornitori perché condivida obiettivi e modalità di lavoro. Mai come oggi temi come la sicurezza chimica, la tracciabilità delle lavorazioni, la circular economy sono di attualità e oggetto di sperimentazione quotidiana nelle imprese”, evidenzia Aurora Magni, docente di Prodotti e processi sostenibili della Scuola di Ingegneria Industriale della LIUC. “Normale che LIUC se ne occupi. Non solo perché l’industria tessile è nel dna dell’università ma perché il tessile è un settore  ad alto valore economico  e culturale capace di costante innovazione e con un forte radicamento nella società e nei territori. Un vero tesoro per il sistema economico del nostro Paese”.

 

Videointervista ad Aurora Magni
Pubblicato il 3 Ottobre 2017
Newsletter
Vuoi rimanere aggiornato su eventi e news LIUC?

© UNIVERSITA' CARLO CATTANEO - LIUC | C.SO MATTEOTTI, 22 - 21053 CASTELLANZA (VA)
CODICE FISCALE E PARTITA IVA 02015300128