entra in LIUCMyLiucEnglish
Marketing a distanza per studenti stranieri: presenti!

Marketing a distanza per studenti stranieri: presenti!

Distance Learning – Le storie

 

Sembra incredibile, eppure durante le lezioni a distanza gli studenti esprimono le loro opinioni a volte più che in un’aula fisica, vanno più nel profondo, rivelano il loro carattere. “Ciò che emerge nei compiti che assegno non uscirebbe facilmente nel corso di una lezione classica”: ce lo racconta Chiara Mauri, vicedirettore della Scuola di Economia e Management alla LIUC. Il suo corso di Marketing rivolto agli studenti stranieri, di laurea Triennale Master, è ormai rigorosamente in distance.

Gli studenti partecipano, eccome, sono molto coinvolti. Certo, io chiedo loro di preparare report brevi ma precisi su specifici argomenti e con definite scadenze. Il report deve essere predisposto in team di almeno due studenti, e se è fatto molto bene gli studenti sono premiati con 1 punto. A volte lo rifanno 2 o anche 3 volte pur di portarsi a casa 1 punto. Lo studente non si limita quindi a prendere appunti come in una classica lezione, ma deve mettersi in gioco sperimentando nella pratica ciò che ha appreso”.

A monte c’è il lavoro della docente, che ha rivisto il materiale didattico per adattarlo alla situazione della mancata presenza fisica in aula. Così, ad esempio, alcune slide sono complete e alcune incomplete per essere messe a punto insieme agli studenti durante la lezione in streaming. Ogni due lezioni scatta l’assignment, il compito, puntuale e da svolgere in piccolissimi gruppi e in tempi ben determinati; la docente corregge il lavoro, invia un feedback e magari riprende alcuni spunti durante la lezione. Il punto fondamentale è di non lasciare troppo spazio vuoto nel distance learning tra un incontro e il successivo.

Sei gli studenti italiani su 38 iscritti al corso, parecchi dei quali presenti alle lezioni in distance anche se dispersi in varie parti del mondo mentre la professoressa scrive alla lavagna, poi torna alla telecamera, mostra le slide, si connette alle banche dati della biblioteca LIUC e risponde alla chat in diretta con gli studenti. Tutto ciò è reso possibile anche grazie al supporto altamente professionale dei responsabili dei servizi informatici dell’ateneo.

Mi piace questo rapporto mediato dalla tecnologia, costringe a una maggiore operosità e a minori timidezze. Questo particolare momento farà fare un bel salto in avanti alla nostra didattica, nonostante quella fisica rimanga comunque sempre una gran cosa“, commenta Chiara Mauri

Condividi su:
NEWS eventi
mercoledi 22 settembre 2021, ore 17.30   La crisi economica, associata alla pandemia Covid, ha spinto le nostre
NEWS eventi
Giovedì 14 ottobre 2021   “Mobilità e logistica sostenibile: piattaforme digitali, investimenti e partnership
NEWS orientamento
Open Day per gli studenti che si iscriveranno alla laurea triennale nell’Anno Accademico 2022/23. L’appuntamento è
NEWS eventi
“Se fossi rimasto sempre a Lecco, difficilmente avrei avuto l’esperienza fatta viaggiando. Siate aperti a qualsiasi
NEWS eventi
Martedì 28 settembre 2021 dalle ore 11.00 presso Hangar SEA Prime/Malpensa (Somma Lombardo) si terrà
NEWS ricerca
Da marzo 2020 il lavoro virtuale è diventato la norma per la maggior parte delle organizzazioni. Tuttavia sappiamo
NEWS ricerca
Saper interpretare l’informazione visuale è una competenza sempre più importante per prendere decisioni corrette
NEWS ricerca
“Un approccio bilanciato tra il necessario rigore accademico e la rilevanza manageriale. Perché è importante stare
NEWS ricerca
Da marzo 2020 il lavoro virtuale è diventato la norma per la maggior parte delle organizzazioni. Tuttavia sappiamo