entra in LIUCMyLiucEnglish
Seminario. Mutui: Anatocismo e Interest Rate Derivatives

Seminario. Mutui: Anatocismo e Interest Rate Derivatives

Seminario di ricerca
7 marzo 2017 – LIUC Università Cattaneo
Relatore: Antonio Caggia

All’interno del ciclo di seminari rivolti ai docenti e ricercatori LIUC, programmati dal Prorettore per rendere meglio noti i temi presidiati in Università e dare modo a tutti i ricercatori di presentare i loro lavori con l’intento di costruire nuove collaborazioni di ricerca, il Dott. Antonio Caggia, docente incaricato e ricercatore di finanza e informatica della LIUC – Università Cattaneo, ha presentato il suo lavoro relativo a “Mutui: Anatocismo e Interest Rate Derivatives”.

 

Abstract

Dopo aver passato in rassegna i principali temi di financial literacy, si sono approfonditi gli effetti su TAEG e monte interessi di due elementi comuni nei mutui con ammortamento “francese” quali il tasso effettivo con cui determinare l’importo della rata e la frequenza di quest’ultima in costanza del tasso d’interesse applicato, illustrando i contenuti dell’articolo “Trasparenza precontrattuale e costo del mutuo” (Caggia e Crespi 2013).

I diversi pronunciamenti giurisprudenziali sono stati, poi, lo spunto per dimostrare l’assenza di anatocismo nei contratti di ammortamento francese. I risultati, esposti nell’articolo “Anatocismo e ambiguità nei piani di ammortamento” (Caggia e Crespi 2015), hanno dimostrato che la costruzione di un ammortamento graduale di un debito in regime di capitalizzazione semplice comporta, oltre ad un costo maggiore per il debitore, ambiguità nella determinazione della rata, nel computo del TAEG e l’impossibilità di soddisfare tutte le condizioni di chiusura.

Infine, dopo una breve overview sui tassi d’interesse interbancari, utilizzati come parametro di riferimento nei contratti bancari, si sono evidenziati i risultati, presenti nell’articolo “Scrying Europe Interbank Rates” (Caggia, Crespi e Nassigh 2016), ottenuti testando le serie storiche al fine di verificare la capacità del mercato di anticipare il futuro. Con le analisi si è dimostrato che assumere una posizione nel mercato EuroIRS a 5-10 anni ricevendo il tasso fisso (short position), equivale ad investire (levereged) in un titolo privo di rischio a lungo termine a tasso fisso finanziati al tasso Euribor e, in media, tali investitori beneficiano di rendimenti superiori e bassa volatilità. Al contrario, non è certo il rendimento in eccesso sulle scadenze più brevi (fino a 3 anni, a parità di strategia). In base a queste evidenze, allungando la scadenza dell’investimento “fixed income using IRS” si ottiene un premio per il rischio che mostra un trend positivo, almeno fino alla durata più lunga con dati significativi (FRA implicito con fixing a nove anni e maturity a dieci anni dallo spot).


Ufficio Ricerca

ricerca@liuc.it

Elenco seminari

https://www.liuc.it/articoli_ricerca/seminari/

Condividi su:
NEWS eventi
Giovedì 9 e venerdì 10 dicembre 2021   Dopo lo stop forzato dovuto alla pandemia, giunge alla quinta edizione
NEWS eventi
Cosa serve davvero per avere delle città più inclusive, sicure e sostenibili? Se ne è parlato a Connext, l’evento
NEWS eventi
“Chi pianta un albero pensa al futuro e coltiva giovani talenti”: la Fondazione Famiglia Legnanese ha scelto un
NEWS eventi
Venerdì 3 dicembre 2021   Gli inerti rappresentano circa il 30% delle merci movimentate tra Svizzera e Italia
NEWS orientamento
giovedi 3 febbraio 2022 ore 14.30   Nuovo Open Day alla LIUC per gli studenti interessati alla laurea triennale
NEWS ricerca
La LIUC è la prima università italiana a contribuire formalmente con la propria ricerca al ProQuest Dissertations
NEWS ricerca
Il settore turistico è generalmente considerato un importante volano per la crescita economica di numerose nazioni. Se
NEWS ricerca
Il Family Business Lab – FABULA della LIUC ha condotto uno studio esplorativo in merito all’impatto del
NEWS ricerca
Davanti agli scaffali del supermercato può capitare di essere incerti, o meglio dire confusi, quando ci si imbatte in