entra in LIUCMyLiucEnglish
Institute for Entrepreneurship and Competitiveness

Jessica D. Giusti

è Ricercatore di Economia Aziendale presso la LIUC – Università Cattaneo. Svolge attività di ricerca e formazione presso l’Institute for Entrepreneurship and Competitiveness. Ha conseguito il Master in Management della Piccola e Media Impresa presso LIUC, è PhD Candidate in Gestione Integrata d’Azienda (area di Strategia e Imprenditoralità). È Affiliate Faculty member presso l’Istituto di Strategia e Competitività diretto dal Prof. M.E. Porter alla Harvard Business School.

Le sue aree di competenza interessano la gestione strategica delle PMI con particolare riguardo a: modelli di business aziendale; implicazioni strategiche delle tecnologie di fabbricazione digitale; competitività e governance dei cluster, in particolare in settori creativi e culturali; imprenditorialità in cluster, distretti e reti culturali e turistiche.

Ha partecipato e coordinato progetti di studio e ricerca in collaborazione con enti e istituzioni pubbliche e private tra cui UNIVA, ALI Confindustria Altomilanese, Fondazione Cariplo e Fondazione del Varesotto. Ha partecipato al progetto di ricerca Horizon 2020, DiDIY – Digital Do It Yourself (Commissione Europea).

È stato Direttore di una Fondazione culturale e oggi siede nel consiglio di amministrazione del Teatro Sociale di Busto Arsizio con la carica di consigliere.

 

Stefania Ferrario

ha conseguito un Dottorato di Ricerca in Discipline Manageriali, Finanziarie e Giuridiche per la Gestione Integrata d’Azienda presso LIUC – Università Cattaneo. È assegnista di ricerca presso l’Institute for Entrepreneurship and Competitiveness.

È docente di Strategia e Politica Aziendale, Strategie Imprenditoriali e Entrepreneurial Experience presso LIUC – Università Cattaneo ed è stata anche docente di Economia delle Piccole e Medie Imprese. Dal 2015 è tutor del corso di Economia e Gestione delle Reti e delle Piccole Imprese presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca.

Il suo ambito di ricerca si concentra prevalentemente su tre filoni rilevanti: competitività, family business e piccole e medie imprese. Da quest’anno è titolare dell’assegno di ricerca del CFMT per l’Osservatorio Nazionale della Competitività delle Imprese del Terziario. Membro della Commissione Family Business dell’Ordine dei Commercialisti di Busto Arsizio e curatore del progetto editoriale da essa sviluppato.

Ha partecipato ad importanti progetti di ricerca anche a livello internazionale: Horizon 2020 – Digital Do it Yourself (Commissione Europea), un progetto commissionato da Philip Morris Italia per lo studio dei settori altamente regolamentati e due progetti di ricerca in ambito family business, uno dei quali conclusosi con la pubblicazione di un libro.

Svolge da anni consulenza in ambito strategico e in ambito family business con particolare riferimento alla gestione del passaggio generazionale e la stesura di accordi famigliari.

 

Mario A. Varon

è Docente presso la LIUC – Università Cattaneo nella Laurea Magistrale in Entrepreneurship and Innovation. Svolge attività di ricerca e formazione presso l’Institute for Entrepreneurship and Competitiveness. Le sue aree di competenza riguardano business designentrepreneurship e social innovation.

Svolge attività di consulenza per lo sviluppo di business model innovativi, advisory e mentoring in business model generation, sviluppo di prodotti e servizi e business storytelling. Svolge inoltre la funzione di facilitatore in workshop rivolti a imprenditori, dirigenti aziendali e ai loro team al fine di sviluppare la loro creatività e le loro capacità innovative.

È socio fondatore di Strategique, think tank internazionale basata ad Harvard che si occupa dello sviluppo di teorie, modelli e strumenti per supportare imprenditori e top manager nel lancio e nella gestione dei loro business.

Ha lavorato come mentor e advisor per imprenditori e social enterprises in Colombia, Italia, India, Singapore e Stati Uniti, e come Social Innovation Advisor per il governo Colombiano.

È stato selezionato come fellow da Design Impact e Starting Bloc, e per il World Economic Forum per fare parte della Global Shapers Community.

 

Federica Belfanti

è dottoranda in Management, Finance and Accounting presso la LIUC– Università Cattaneo dove collabora con l’Institute for Entrepreneurship and Competitiveness. Dal 2016, è Affiliate Faculty del curriculum Microeconomics of Competitiveness creato dall’Institute for Strategy and Competitiveness del Prof. Michael Porter presso la Harvard Business School.

Attualmente è tutor del nuovo percorso di Laurea Specialistica in Entrepreneurship & Innovation presso la LIUC- Università Cattaneo e docente sui corsi Entrepreneruship and Regional Competitiveness, Strategic Entrepreneurship, Entrepreneurial Ecosystem e Entrepreneurial Experience.

Le sue aree di competenza riguardano i cluster e in particolare la competitività dei cluster, il cluster management e le cluster organizations.

Attualmente sta approfondendo le tematiche relative a Creating shared value, triple helix model e open innovation approach applicati in contesti di cluster networks al fine di analizzare e approfondire le relazioni esistenti tra i diversi concetti.

All’interno dell’Institute si occupa anche delle attività di ricerca relative ai progetti dell’Osservatorio sulla Competitività delle imprese del Terziario: analisi dell’ambiente competitivo, cluster mapping, imprese iper-competitive.

In passato, ha collaborato con il Lombardia Aerospace Cluster lavorando per due anni nel team della cluster organization e gestendo, tra gli altri, processi di networking interno ed esterno, organizzazione di eventi locali ed internazionali e di percorsi di formazione.

© UNIVERSITA' CARLO CATTANEO - LIUC | C.SO MATTEOTTI, 22 - 21053 CASTELLANZA (VA) CODICE FISCALE E PARTITA IVA 02015300128
CREDITS