English
MyLiuc
CORSI DI LAUREA

Il tuo futuro comincia ora, qui

Il ruolo dell’ingegnere gestionale può essere sintetizzato in 5 punti:

  • analizzare problemi
  • progettarne soluzioni innovative
  • seguire la realizzazione della soluzione scelta
  • verificarne l’efficacia
  • gestirne il funzionamento

È in queste 5 fasi che l’ingegnere riesce ad esprimere le proprie competenze, applicando il “metodo ingegneristico” nel contesto economico, sociale e aziendale in cui opera.

Rispetto ad un laureato in economia, l’ingegnere gestionale dispone di un background scientifico-tecnologico e una forma mentis che gli consente di affrontare con competenza e confidenza tutte le decisioni nelle quali la tecnologia riveste un ruolo importante.

Rispetto agli altri ingegneri, meccanici, aeronautici, elettronici, la sua area di specializzazione è l’azienda, anziché la macchina, l’aereo, il processore. In particolare l’ingegnere gestionale si specializza:

  • sulla gestione dell’azienda, dei suoi processi, dei suoi sistemi produttivi e logistici
  • sulla gestione dei progetti di innovazione e di miglioramento continuo
  • sulla scelta e sull’integrazione delle diverse tecnologie all’interno dell’azienda

La capacità di relazionarsi con tutti gli aspetti dell’azienda, da quelli tecnici a quelli economici, fa dell’ingegnere gestionale una figura destinata ad assumere nel tempo posizioni di grande responsabilità.

 

Perché ingegneria gestionale in LIUC

La visione moderna delle aziende e delle organizzazioni è orientata all’innovazione e al miglioramento dei processi di trasformazione dei beni e di erogazione dei servizi. In questo contesto i corsi promossi dalla Scuola di Ingegneria industriale della LIUC hanno l’obiettivo di formare ingegneri gestionali capaci di applicare il “metodo ingegneristico” a processi complessi e in contesti eterogenei e internazionali.

L’intento della nostra Scuola di Ingegneria industriale non è però solo quello di garantire un rapido e certo posto di lavoro, bensì formare “persone” che siano capaci di contribuire allo sviluppo delle organizzazioni in cui operano e che siano in grado di assumere, nel tempo, ruoli dirigenziali e posizioni di responsabilità.

La struttura dell’offerta formativa possiede 4 elementi distintivi che fanno dell’ingegnere gestionale LIUC un candidato molto appetibile per le aziende:

  • il confronto diretto con il mondo del lavoro e la realtà aziendale;
  • l’attenzione ai temi di gestione dell’innovazione, soprattutto quella tecnologica;
  • l’opportunità offerta a tutti gli studenti di arricchire il percorso formativo con esperienze internazionali;
  • la massima attenzione alla progressione degli studi, combinando la formazione con le attività di tutoraggio, tirocini in azienda e didattica esperienziale, come quella proposta nella nostra i-FAB, il laboratorio che simula il funzionamento di una fabbrica in scala 1:1 dove applicare con mano le logiche organizzative dei moderni sistemi manifatturieri

Il successo dell’ingegnere gestionale LIUC è testimoniato dall’apprezzamento che ottiene già a partire dal primo colloquio in azienda, dove si distingue grazie alle esperienze aziendali e di team working già vissute prima della laurea.

 

Direttore della Scuola: Prof. Carlo Noè

I docenti della scuola

Dati occupazionali

 

NEWS eventi
martedì 6 novembre 2018 aula Bussolati ore 15.45 Innovazione e sostenibilità per guidarci verso un mondo
NEWS eventi
Lo stage? Il perfetto punto di incontro tra studio e lavoro e primo passo per la creazione di un network professionale.
NEWS orientamento
Sabato 24 novembre 2018   Un’opportunità per condividere informazioni e riflessioni sullo stato
NEWS eventi
La maggior parte dei manager utilizza modelli di management vecchi di almeno 50 anni e non più adatti alle nuove
NEWS eventi
Sarà la LIUC – Università Cattaneo la sede della XXIX Riunione Scientifica annuale dell’Associazione Italiana di
© UNIVERSITA' CARLO CATTANEO - LIUC | C.SO MATTEOTTI, 22 - 21053 CASTELLANZA (VA) CODICE FISCALE E PARTITA IVA 02015300128
CREDITS