entra in LIUCMyLiucEnglish
Ritorno alla LIUC: Ingegneria più internazionale con Alessandro Creazza

Ritorno alla LIUC: Ingegneria più internazionale con Alessandro Creazza

“Nel 2000, quando sono arrivato alla LIUC, l’ho sentita subito ‘casa’. Ora, dopo una laurea, un dottorato di ricerca e un’esperienza in un’università estera, sono felice di essere di nuovo qui e di dare il mio contributo”: Alessandro Creazza, classe 1981, è un nuovo professore associato della Scuola di Ingegneria Industriale della LIUC e si occupa di logistica e supply chain management. La storia di questo giovane accademico è un esempio di “rientro dei cervelli”: un percorso di successo che lo ha portato a lavorare in Inghilterra per poi tornare nell’Università che lo ha formato e gli ha visto muovere i primi passi. “Ho scelto il corso di laurea in Ingegneria Gestionale alla LIUC per il mix tra le discipline classiche dell’ingegneria e alcuni elementi di innovazione. Mentre studiavo (al triennio specializzandomi nell’ambito logistico e al biennio in quello meccanico), ho effettuato tre tirocini aziendali. La tesi di laurea magistrale, poi, è stata l’occasione, grazie a interviste a numerose aziende, per comprendere come la ricerca nel mio campo sia fortemente applicata e vicina al mondo industriale”.

Successivamente, nel corso del dottorato alla LIUC, Alessandro si è occupato principalmente di supply chain globali. Molte le occasioni di confronto con altre università di tutto il mondo, una vera e propria immersione nel mondo della ricerca internazionale, utilissima anche per la creazione e il consolidamento di un network di relazioni. Nel 2008, in particolare, ha trascorso un periodo di studio in Inghilterra alla Cranfield University School of Management. Un’avventura che si è conclusa con la discussione della tesi alla LIUC alla presenza di uno dei guru della logistica a livello mondiale, Martin Christopher.

Nel 2013, dopo alcuni anni di attività alla LIUC, arriva l’opportunità di un’esperienza all’estero, sempre in Inghilterra, e Alessandro non se la fa scappare, per cui approda all’Università di Hull. Sono anni intensi di crescita professionale, fino al ruolo di responsabile del corso di laurea magistrale in logistica.

“La formazione alla LIUC – racconta – mi ha dato la capacità di rapportarmi efficacemente con il mondo aziendale e questo si è rivelato un elemento distintivo nel contesto internazionale in cui lavoravo, con docenti e studenti da tutto il mondo. Mi sono misurato con una didattica diversa da quella italiana, fatta di molta attenzione alle competenze relazionali e professionali”.

Ora, con il ritorno alla LIUC, sono molte le idee da sviluppare: “Mi occuperò dei corsi di ingegneria su tematiche di logistica e supply chain management in lingua inglese, all’interno di un’offerta formativa potenziata per offrire una preparazione sempre più globale ai nostri studenti, che condivideranno le lezioni insieme a quelli in mobilità internazionale. Inoltre, stiamo lavorando per introdurre modalità sempre più innovative nella didattica, ad esempio valorizzando maggiormente le esperienze di stage – anche ai fini della valutazione degli studenti – per esporli ad esperienze che possano sviluppare le loro competenze professionali e renderli pronti ad affrontare con successo le sfide del mondo del lavoro, ovunque decidano di andare”. 

 

Intervista ad Alessandro Creazza

Potrebbe interessarti anche…  Il corso di laurea in Ingegneria Gestionale della LIUC si propone di formare ingegneri gestionali capaci di applicare il “metodo ingegneristico” a processi complessi e in contesti eterogenei e internazionali. Scopri di più

NEWS orientamento
Anche i test di ammissione alla LIUC – Università Cattaneo non si fermano! Sia per Economia che per Ingegneria
NEWS eventi
Un’opportunità per arricchire e aggiornare il background professionale, anche in ambiti diversi dai propri, e
NEWS eventi
Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto ed il contenimento della diffusione del virus
NEWS eventi
Ci sono i donatori, che credono nel valore dello studio e, in prima persona, sostengono fatiche e meriti di chi si
NEWS orientamento
Sei uno studente di 4° superiore? Non è mai troppo presto per pensare al tuo test di ammissione all’Università! La
NEWS ricerca
L’articolo dal titolo “Determinants for order-fulfilment strategies in engineer-to-order companies: insights from
NEWS ricerca
Intelligenza artificiale, qual è l’impatto sulla produttività delle imprese? E’ quanto sta indagando il
NEWS ricerca
Il prof. Salvatore Sciascia, Ordinario della Scuola di Economia e Delegato del Rettore alla Ricerca, è stato invitato
NEWS ricerca
La Virtual Brand Community (VBC) è un nuovo strumento di gestione dell’innovazione aperta, altrimenti detta open