entra in LIUCMyLiucEnglish
Si scrive tessile,si legge innovazione

Si scrive tessile,si legge innovazione

venerdì 29 settembre 2017, Auditorium ore 11.00
Dal libro “Innovazione e sostenibilità nell’industria tessile” 5 tesi per discutere il futuro del comparto.

 

L’industria tessile italiana è pronta a contribuire al trend di innovazione tecnologica e organizzativa rappresentata da Industria 4.0?

E i programmi ecologici che animano le iniziative di molti brand ed aziende manifatturiere sono un impegno passeggero o una nuova cultura d’impresa in grado di rendere concreta l’idea di sviluppo sostenibile? Quali sinergie e collaborazioni consentiranno di trasformare questi progetti in strategie di competitività?

Se il libro scritto da Aurora Magni e Carlo Noè traccia alcune riflessioni in merito, ora è il momento di dare voce agli imprenditori, i veri protagonisti di questa nuova stagione dell’industria tessile.

La partecipazione è gratuita con iscrizione obbligatoria

Programma

NEWS orientamento
Dopo l’esame di maturità, per molti studenti è tempo di fare una scelta sull’università. Anche quest’anno la
NEWS orientamento
Stai pensando a una laurea magistrale in Ingegneria gestionale? Approfitta dell’ evento “Parla con…”
NEWS orientamento
Anche i test di ammissione alla LIUC – Università Cattaneo non si fermano! Sia per Economia che per Ingegneria
NEWS eventi
“Ministro per un giorno”: è l’esperienza proposta ai partecipanti del Business Game organizzato dalla LIUC
NEWS orientamento
Sostenibilità, economia circolare, riciclo non hanno più segreti per i 24 studenti delle classi terze e quarte che
NEWS ricerca
Shopping per i negozi del centro o in curva a tifare per la squadra del cuore? Un dilemma che attanaglia molte coppie e
NEWS ricerca
La pandemia da COVID-19 ha colpito duramente il sistema economico italiano. La Lombardia non ha fatto eccezione, anzi,
NEWS ricerca
La crescente urgenza nel limitare le emissioni di gas a effetto serra e di anidride carbonica ha reso sempre più
NEWS ricerca
“Un’Università è realmente tale se, oltre a trasferire conoscenza, la crea”: ne è convinto Salvatore Sciascia,