entra in LIUCMyLiucEnglish
Regolamento Europeo in materia di Protezione dei Dati Personali (GDPR)

L’Università Carlo Cattaneo (di seguito “Università LIUC” o “Università”), con sede legale in Corso Matteotti 22, Castellanza, dichiara di rientrare nel campo di applicazione del Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (di seguito la “Legge” o GDPR), con riferimento all’utilizzo dei dati personali (di seguito i “dati”), compresi i dati considerati “sensibili” (nel senso più ampio del termine previsto dalla legge), vale a dire informazioni relative alla salute, propria o dei familiari, fornite dall’interessato.

 

1 Principi Generali

I dati raccolti saranno:

  1. trattati in modo lecito, corretto e trasparente nei confronti dell’interessato secondo i principi di «liceità, correttezza e trasparenza»;
  2. raccolti per finalità determinate, esplicite e legittime e, successivamente, trattati in modo che non sia incompatibile con tali finalità;
  3. adeguati, pertinenti e limitati a quanto necessario rispetto alle finalità per le quali sono trattati, secondo il principio della «minimizzazione dei dati»;
  4. esatti e, se necessario, aggiornati; saranno adottate tutte le misure ragionevoli per cancellare o rettificare tempestivamente i dati inesatti rispetto alle finalità per le quali sono trattati, secondo il principio di «esattezza»;
  5. conservati in una forma che consenta l’identificazione degli interessati per un arco di tempo non superiore al conseguimento delle finalità per le quali sono trattati, secondo il principio della «limitazione della conservazione»;
  6. trattati così da garantire un’adeguata sicurezza dei dati personali, compresa la protezione, mediante misure tecniche e organizzative adeguate, da trattamenti non autorizzati o illeciti e dalla perdita, dalla distruzione o dal danno accidentali, secondo il principio della «integrità e riservatezza». (Art. 5 GDPR).

 

2 Modalità del trattamento

Il trattamento dei dati personali potrà avvenire sia mediante strumenti manuali, che informatici e telematici, ma sempre sotto il presidio di misure tecniche ed organizzative idonee a garantirne la sicurezza e la riservatezza, soprattutto al fine di ridurre i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati, di accesso non autorizzato, o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

Fatto salvo quanto previsto nelle specifiche informative, relativamente ai dati per i quali non è necessario il consenso o che non possono essere cancellati, i dati saranno conservati esclusivamente per il tempo e l’ambito per cui sono stati raccolti.

L’Università si può avvalere del supporto di fornitori esterni per l’erogazione di alcuni servizi necessari alla gestione tecnico-amministrativa, i quali potrebbero venire a conoscenza dei dati personali degli interessati, ai soli fini della prestazione richiesta.

 

3 Diritti dell’interessato

In relazione al trattamento dei dati personali, l’interessato ha il diritto di chiedere:

  1. l’accesso: può chiedere conferma che sia o meno in essere un trattamento di dati che lo riguardano;
  2. la rettifica: può chiedere di rettificare o integrare i dati che ha fornito o comunque in possesso dell’Università, qualora li ritenga inesatti, nel caso in cui non possa modificarli autonomamente;
  3. la cancellazione: può chiedere che i dati acquisiti o trattati dall’Università vengano cancellati, qualora non siano più necessari alle finalità indicate, in caso di revoca del consenso o di opposizione al trattamento, in caso di trattamento illecito, ovvero qualora esista un obbligo legale di cancellazione;

Si ricorda che ai sensi dell’art. 6 e 17, comma terzo della Legge i dati saranno comunque trattati qualora sia necessario per adempiere un obbligo legale al quale è assoggettato il titolare del trattamento o qualora il trattamento e la custodia o conservazione dei dati siano necessari per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all’esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare del trattamento;

  1. la limitazione: può chiedere la limitazione del trattamento dei propri dati personali, quando ricorre una delle condizioni di cui all’art. 18 del GDPR; in tal caso, i dati non saranno trattati, salvo che per la conservazione, senza il consenso, ad eccezione di quanto esplicitato nello stesso articolo, al comma 2;
  2. l’opposizione: può opporsi in qualunque momento al trattamento dei propri dati sulla base di un legittimo interesse dell’Università. In alcuni casi (come ad esempio per l’esercizio o la difesa in sede giudiziaria) l’interesse legittimo dell’Università prevale su quello dell’interessato; l’opposizione dell’interessato prevarrà invece sempre e comunque sull’interesse dell’Università nel caso di trattamento dei dati per finalità di marketing o commerciale. Si applicherà l’art.21 della Legge
  3. la portabilità: può chiedere di ricevere i propri dati, o di farli trasmettere ad altro titolare da lui indicato, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico.
  4. il diritto all’oblio: la presente Informativa riguarda esclusivamente il trattamento dei dati personali che l’interessato ha fornito all’Università LIUC, eventualmente anche acquistando servizi forniti dietro pagamento o partecipando a iniziative e corsi – e quelli che, eventualmente, l’Università acquisirà nel corso del rapporto.

Se l’interessato volesse far valere i diritti di cui sopra e in particolare il diritto all’oblio (art. 17 GDPR) potrà inviare una richiesta scritta all’indirizzo e-mail privacy@liuc.it

Si ricorda che ai sensi dell’art. 6 e 17, comma terzo della Legge i dati saranno comunque trattati qualora sia necessario per adempiere un obbligo legale al quale è assoggettato il titolare del trattamento o qualora il trattamento e la custodia o conservazione dei dati siano necessari per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all’esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare del trattamento.

 

4 Contatti

In caso di domande sulla presente informativa sulla privacy o sulle modalità di trattamento dei dati personali, potete contattare il Responsabile per la Protezione dei Dati Personali tramite e-mail al seguente indirizzo: rpd@liuc.it

 

5 Modifiche alla Privacy e Cookie Policy

L’Università si riserva il diritto di apportare modifiche alla presente Privacy Policy in qualunque momento, dandone avviso mediante pubblicazione sul Sito. Si invitato pertanto gli interessati a verificare sul Sito tali aggiornamenti.

Qualora i cambiamenti fossero particolarmente significativi e/o impattino in maniera elevata sui diritti degli interessati, l’Università potrà comunicarli anche tramite una diversa modalità (per esempio l’invio di una email).

 


Emesso il 25 maggio 2018
Aggiornato il 27 giugno 2018

© UNIVERSITA' CARLO CATTANEO - LIUC | C.SO MATTEOTTI, 22 - 21053 CASTELLANZA (VA) CODICE FISCALE E PARTITA IVA 02015300128
CREDITS