English
MyLiuc
LA RICERCA IN LIUC

La tecnologia digitale fa parte ormai della nostra vita.

Siamo talmente abituati ad avere un computer in tasca che sembra ormai impossibile farne a meno.

Nella progettazione e gestione delle fabbriche la situazione è diversa. La tecnologia digitale, infatti, non è ancora utilizzata al pieno delle sue possibilità.

Il futuro però è adesso. Stiamo vivendo nel pieno della quarta rivoluzione industriale, che porterà ad un uso intensivo dell’IoT, dei big data, dei robot autonomi, della simulazione e della realtà virtuale nei nostri sistemi produttivi e logistici.

Ora potrai provare il futuro nell’i-FAB, sviluppata da LIUC – Università Cattaneo, in collaborazione con Bosch-Rexoroth, Bossard, Comau, Harting, Grassi, Omron-Adept, Rivetta Sistemi e Tema.

 

Il laboratorio i-FAB simula il funzionamento di una fabbrica organizzata secondo logiche lean, che utilizza molti degli strumenti propri del paradigma Industria 4.0, della quarta rivoluzione industriale.

L’i-FAB rappresenta un esempio concreto di fabbrica intelligente, dimostrando i vantaggi che le tecnologie digitali possono portare nelle gestione delle operations.

 

 

In particolare nell’i-FAB è possibile sperimentare:

  • IoT (internet of things): l’evoluzione della rete dove le “cose” (oggetti) si rendono riconoscibili e acquisiscono intelligenza (con il contributo di Bossard, Bosch-Rexroth e Harting).
  • Big data & data analytics: raccolta dei dati da fonti diverse (es. operatori, transponder RFId posizionati sul prodotto da assemblare, strumenti di lavoro) aggregati in unico grande data-set (con il contributo di Bosch-Rexoroth).
  • Simulazione: rappresentazione digitale della fabbrica fisica grazie alla quale è possibile progettare la linea di produzione e prevederne il comportamento nel futuro.
  • Robot autonomi: robot in grado di rilevare l’ambiente circostante e l’intervento umano. Il robot può svolgere operazione di assemblaggio e movimentazione prodotti e componenti in totale sicurezza e in collaborazione con l’operatore (con il contributo di Comau e Omron-Adept).
  • Additive manufacturing: utilizzo della tecnologia 3D printing per la realizzazione di componenti di piccola serie e alta personalizzazione richiesti ad-hoc dal clienti.

 

Per informazioni

ifab@liuc.it

 

NEWS ricerca
24 ottobre 2017 Seminario di ricerca LIUC Università Cattaneo Relatore: Elisa Salvador   All’interno del ciclo
NEWS ricerca
La dottoressa Ingrid Cangelosi, dottoranda del XVIII Ciclo del corso di Dottorato di Ricerca in Gestione Integrata
NEWS ricerca
giovedì 9 novembre 2017 aula C04 ore 15   Il progetto SUNRISE (Smart Up Network Rising In Scientific Education) della
NEWS ricerca
Seminario di ricerca mercoledì 20 settembre 2017 – LIUC – Università Cattaneo Relatore: Philipp
© UNIVERSITA' CARLO CATTANEO - LIUC | C.SO MATTEOTTI, 22 - 21053 CASTELLANZA (VA) CODICE FISCALE E PARTITA IVA 02015300128
CREDITS