Logo LIUCLIUC Universitą Carlo Cattaneo
Corso Matteotti, 22 - 21053 Castellanza (VA)
Tel.+39-0331-5721 - info@liuc.it

Chi siamo

Il C-log si avvale della professionalità dei docenti e ricercatori della Scuola di Ingegneria Gestionale con relativo patrimonio di competenze e relazioni accumulato in oltre vent'anni:

foto_1 liuc.JPG
Fabrizio Dallari, direttore scientifico del C-log, è professore associato presso l'Università Carlo Cattaneo - LIUC, dove è titolare dei corsi di Logistica e Supply Chain Management nell'ambito del corso di Laurea in Ingegneria Gestionale. Svolge un'intensa attività di ricerca scientifica e su commessa ed è resposabile di numerosi progetti di consulenza nell'area dei sistemi produttivi, logistici e dei trasporti per primarie aziende in diversi settori industriali. E' presidente della Commissione Statistiche sui trasporti di Fedespedi ed è stato tra gli estensori dell'ultimo Piano Nazionale della Logistica. E' autore di 7 libri ed di oltre 220 pubblicazioni su riviste o atti di convegni internazionali. Dal 2011 è direttore della rivista Logistica edita da Tecniche Nuove. Nel 2010 è stato insignito del premio “Il Logistico dell’anno” nella sezione ricerca e formazione.
Garagiola.jpg
Elisabetta Garagiola ha conseguito la Laurea magistrale in Ingegneria Gestionale per la produzione industriale, con Percorso di Eccellenza in Lean Manufacturing, presso l’Università Cattaneo LIUC di Castellanza. E’ attualmente PhD student del Corso di dottorato di ricerca in discipline manageriali, finanziarie e giuridiche per la gestione integrata d’azienda, XXIX Ciclo, con indirizzo Management Science presso la stessa Università. Elisabetta collabora con il CREMS e con il C-log in merito a progetti di ricerca che coniugano logistica e sanità; ne sono un esempio lo studio dei modelli distributivi delle tecnologie sanitarie sul territorio e l’analisi della pharma supply chain.
raboniSmall.jpg
Massimo Raboni Ricercatore a tempo determinato presso l’Università Cattaneo LIUC, docente del corso di Gestione di Ambiente e Sicurezza nell’Industria e co-docente del corso di Gestione dei Rischi di Incidenti Rilevanti presso la medesima università. Ha conseguito il dottorato di ricerca in ingegneria Civile presso  l’Università degli Studi di Pavia con una tesi dal titolo “Analisi numerica e sperimentale di fenomeni multiphysics”. Ha svolto periodi di ricerca presso il Dipartimento di Ingegneria Idraulica e ambientale dell'Università degli Studi di Pavia, presso il Dipartimento di Scienza e Alta Tecnologia dell’Università degli Studi dell’Insubria e presso il Dipartimento di Chimica del Politecnico di Milano, occupandosi di ambiente e sicurezza, con particolare riferimento al trasporto di merci pericolose. I suoi attuali interessi di ricerca sono: salute e sicurezza sul lavoro, trasporto di merci pericolose, modellazione della qualità delle acque superficiali e dell’aria, trattamento biologico di effluenti gassosi.
Damiano Milanato ha conseguito la laurea in Ingegneria Gestionale presso il Politecnico di Milano. Dal 1999 lavora nel campo della consulenza aziendale di Supply Chain Management avendo svolto numerosi progetti inerenti la previsione della domanda commerciale, la pianificazione delle Operations produttive e logistico-distributive. Ha inoltre partecipato a progetti di integrazione di pacchetti software commerciali di tipo Advanced Planning & Scheduling. E' specialista in analisi e value assessment di Demand Forecasting, Inventory & Replenishment Planning, orientati al miglioramento delle prestazioni logistico-distributive delle aziende manifatturiere. Presso l’Università LIUC – Cattaneo svolge dal 2012 attività di docenza per i corsi “Gestione della Supply Chain” e “Business Logistics & Supply Chain Management” ed attività di ricerca e consulenza presso il C-Log. E’ autore di due libri, inerenti le tematiche del Demand Planning e del Production Planning. 
Carlo Noè è professore ordinario presso l'Università Cattaneo LIUC. E' titolare di numerosi corsi riguardanti le tematiche di logistica e supply chain management. E' stato socio amministratore di un'impresa per servizio di consulenza e formazione e svolge un'intensa attività professionale di consulenza industriale e formazione professionale manageriale. E' autore di circa 50 pubblicazioni scientifiche tra articoli su riviste italiane e internazionali, memorie presentate in convegni sia in Italia che all'estero, libri e numerose serie di dispense a supporto dei corsi svolti. Le tematiche di ricerca principali riguardano lo sviluppo e l'industrializzazione del prodotto e argomenti di logistica e supply chain management.
Fernanda Strozzi si è laureata in Matematica a Pavia ed ha conseguito il dottorato in Ingegneria chimica presso l’università di Twente in Olanda. E’ docente di Analisi Numerica e Metodi Matematici per le Applicazioni Industriali presso l’Università Cattaneo-LIUC. I suoi principali interessi di ricerca riguardano la teoria dei sistemi complessi ed in particolare lo studio della sensitività locale, l’estrazione di informazioni sulla dinamica dei sistemi a partire dallo studio delle serie temporali da essi generate ed i legami tra dinamica e topologia nelle reti. Su questi temi è autrice di diverse pubblicazioni su riviste internazionali in collaborazione con centri di ricerca nazionali ed esteri. E’ coordinatrice di un progetto finanziato dalla UE sullo studio della vulnerabilità e resilienza delle reti complesse costruite dall’uomo in particolare reti elettriche e reti logistiche.

Collaboratori esterni stabili:

 Sergio Curi è laureato in Scienze Politiche presso l'Università degli Studi di Milano. Dal 1981 svolge attività di consulenza in Databank, all'interno della quale ha ricoperto il ruolo di responsabile dell'area dei Servizi e dei Servizi Pubblici. Dal 1993 al 2004 è stato partner in Progetrasporti Associati, studio di consulenza, ricerca e formazione nel settore dei trasporti e della logistica. Ha collaborato con alcune delle Commissioni della Unione Europea, in particolare con la DG7 (Trasporti). Nel periodo 2002-2003 ha partecipato, in qualità di esperto per l'Italia, ai lavori dello "Observatoire des politiques et des stratégies de transport en Europe", organismo del Conseil National des Transports - CNT. Dal 2006 è responsabile del Centro Studi Fedespedi.
SpinediSmall.jpg
Marco Spinedi. Laureato in Scienze politiche, indirizzo Economico, all’Università di Bologna, si è specializzato all'ISTAO di Ancona ed all'Università di San Francisco (USA). Dopo aver lavorato fino al 2004 per Nomisma e per la FAO, ha accumulato una vasta esperienza come ricercatore e coordinatore di gruppi di lavoro nel settore dell'Economia e della Politica dei Trasporti a livello nazionale ed internazionale. Professore a contratto di Economia dello Sviluppo e di Economia dell’Innovazione all’Università di Bologna, dal 2005 è membro del Comitato Scientifico e responsabile delle attività di ricerca sui trasporti e sulla logistica di Osservatorio Asia. Dalla sua fondazione, è membro di A+Network e socio fondatore di SIPoTrà, Società Italiana di Politica dei Trasporti. E' attualmente membro del Consiglio di Amministrazione dell’Interporto di Bologna. Nel corso del 2015 ha lavorato alla preparazione del Piano Strategico Nazionale della Portualità e della Logistica per conto del Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture.
vianini.jpg Claudio Vianini: Programmatore software con esperienza professionale trentennale. Nel corso degli anni ha sviluppato progetti per conto di diverse aziende informatiche. Le applicazioni riguardano ambiti eterogenei: CRM, gestionale per aziende manifatturiere e per il settore sanitario, automazione di fabbrica, Supply Chain. Ultimamente si è specializzato nell’implementazione di modelli di Demand Planning e Production Planning. E’ in grado sia di progettare database relazionali con differenti dbms, sia di sviluppare applicazioni conoscendo tutti i linguaggi principali e i rad quali Power Builder e .Net. Collabora con l’Università LIUC Cattaneo e il C-Log dove ha svolto esercitazioni dedicate all’uso avanzato di MS Excel in ambito logistico.
Luca Lanini è professore a contratto di Logistica agroalimentare e di Supply Chain Management presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza-Cremona e svolge attività di consulenza sui temi della logistica e della gestione della supply chain, con particolare riferimento al sistema agroalimentare (marketing management, logistica, rintracciabilità). Ha svolto negli anni, sia in Italia sia all'Estero, un’importante attività di consulenza sui temi delle analisi logistiche per il sistema delle imprese e per la pubblica amministrazione ed è stato per cinque anni (fino al 2009) responsabile della sede di Piacenza della Fondazione ITL- Istituto sui Trasporti e la Logistica. Laureato cum laude in Economia, dottore di ricerca in Economia Agroalimentare, ha pubblicato, da solo e/o in collaborazione, dieci libri e circa ottanta articoli scientifici e professionali.
Radaelli Marco Radaelli. Laureato in ingegneria meccanica presso il Politecnico di Milano, entra in Arcese come Responsabile dello Sviluppo Nuovi Progetti, acquisendo ed avviando progetti di terziarizzazione per importanti aziende nazionali e internazionali. Nel 2003 è tra i fondatori di 4ward Consulting e negli oltre 15 anni di attività, ha sviluppato progetti in diversi settori industriali, accumulando una specifica competenza in ambito operations, nel Business Process Management & Reengineering e nel ridisegno di network logistici. Ha effettuato numerose due diligence per interventi di M&A. E' docente in alcuni corsi Master settoriali e collabora come senior advisor per il C-log su progetti di logistica distributivaHa condotto attività di docenza al Master di Logistica presso il Politecnico di Milano e di Piacenza.
 Cossu.jpg

Elena Cossu. Laureata cum laude in Scienze della formazione, dopo la magistrale ha insegnato presso le Università UNITEL di Milano e San Raffaele di Roma.  Autrice di numerosi articoli e di 7 libri principalmente editi dalla Hoepli. L’impegno è stato compensato da vari riconoscimenti: nel 2008 l’INAIL e il MIUR hanno premiato il lavoro “La sicurezza in ambiente domestico”; nel 2011 è stato il Comune e l’Università di Verona a premiare un altro lavoro e nel 2012 il testo “Gestire la sicurezza sul lavoro” Hoepli ed. è stato vincitore dell’8a edizione del Concorso "Inform@zione” indetto dall’USL di Modena, dalla Regione Emilia Romagna e dall’INAIL. Attualmente è titolare di uno studio che offre consulenza per tutti gli adempimenti inerenti la sicurezza sul lavoro e alimentare, in modo diretto, presso le aziende e attraverso corsi di formazione e divulgazioni per tutte le figure aziendali e per gli studenti. 

08/03/2016 21.30.00
© Universitą Carlo Cattaneo - LIUC | C.so Matteotti, 22 - 21053 Castellanza (VA) | Tel. +39-0331-572.1 | Codice Fiscale e Partita IVA 02015300128 | E-mail: info@liuc.it