Logo LIUCLIUC Università Carlo Cattaneo
Corso Matteotti, 22 - 21053 Castellanza (VA)
Tel.+39-0331-5721 - info@liuc.it

PRESENTAZIONE

Carissimi,

 

è con grande dispiacere che dobbiamo informarvi del fatto che il Master in Clinical Risk Management (Ma.C.Ri.M.) non verrà attivato, a causa del mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti definito a Bando.

 

Per ulteriori informazioni rivolgersi a:

Dott.ssa Valentina Telesca

vtelesca@liuc.it

0331.572.454

Il principale obiettivo delle organizzazioni sanitarie è rispondere ai bisogni di salute della popolazione, fornendo cure caratterizzate da elevati livelli di qualità e proteggendo gli utenti da possibili danni conseguenti a errori umani e di sistema.

Nelle strutture sanitarie il diritto alla sicurezza caratterizza in modo sempre crescente la volontà degli operatori nell’utilizzo di modalità organizzative e comportamenti professionali, che siano in grado di controllare i rischi e limitare il verificarsi di eventi avversi nel caso di prestazioni cliniche.

All’interno di queste strutture l’errore deve essere concepito come fonte di conoscenza e di miglioramento per evitare il ripetersi di circostanze che portino gli operatori a sbagliare e, di conseguenza, a mettere in atto iniziative che riducano l’incidenza degli errori.

Con il termine “rischio” si intende la possibilità che di fronte a un determinato evento si verifichino conseguenze negative o che sia più elevato il livello di esposizione a un pericolo; l’attività di gestione del rischio (definita di Risk Management) è l’attività manageriale con l’obiettivo di minimizzare le possibilità che si verifichino o che si ripetano eventi dannosi, mirando a migliorare la qualità delle prestazioni sanitarie e a garantire la sicurezza del paziente.

A oggi il tema del Risk Management e della Patient Safety sta riscuotendo un notevole impatto e interesse e si colloca, più in generale, sulla tematica della valutazione degli outcome e della qualità delle prestazioni sanitarie in generale. Affinché il Risk Management possa definirsi efficace deve interessare tutte le aree dove l’errore si può manifestare durante l’intero percorso assistenziale del paziente e deve motivare gli operatori sanitari verso un atteggiamento di continuo apprendimento dall’errore.

Le politiche di controllo del rischio, volte alla riduzione degli errori evitabili, devono minimizzare le conseguenze degli stessi in capo all’azienda erogatrice delle prestazioni sanitarie, agli operatori e, soprattutto, alla persona danneggiata.

11/02/2011 13.46.00
© Università Carlo Cattaneo - LIUC | C.so Matteotti, 22 - 21053 Castellanza (VA) | Tel. +39-0331-572.1 | Codice Fiscale e Partita IVA 02015300128 | E-mail: info@liuc.it