Logo LIUCLIUC Università Carlo Cattaneo
Corso Matteotti, 22 - 21053 Castellanza (VA)
Tel.+39-0331-5721 - info@liuc.it

Direttore:
Massimiliano Serati 
email: mserati@liuc.it

Segreteria:
Alda Acanfora
email: aacanfora@liuc.it
Tel. 0331 572342
Fax 0331 572382

CeRST per il territorio e la P.A..

Analisi, scenari e strumenti per la conoscenza e lo sviluppo dei territori

Presentazione    Prodotti

CeRST per le imprese.

Analisi, scenari e strumenti per la conoscenza  e lo sviluppo dei mercati e dei settori produttivi

Presentazione    Prodotti

Finanza delle amministrazioni pubbliche

  • Lezioni di scienza delle finanze/ Mario Leccisotti.-V ed.-Torino:Giappichelli, c2000.-643p.;24cm.
    ISBN 88-348-0136-9
    COLL: Cerst.F.A.P.01
  • Finanziaria 2001 e collegato fiscale: guida ragionata per gli Enti locali/ Arturo Bianco, Luigi Ferrajoli.-Milano: Il Sole 24Ore, c2001.-376p.; 21 cm.
    ISBN 88-324-4228-0 Prezzo: 46000
    COLL: Cerst.F.A.P.02
  • La finanza innovativa: Boc, Bop, Swap e mutui: costi e opportunità per non sbagliare investimento/ Francesco Boccia, Michelangelo Nigro; presentazione di Giuseppe Falcone.-Milano. Il Sole 24ore, 2000.-XVIII; 302 p.;24 cm. +1 Cd-Rom
    ISBN 88-234-3985-9 Prezzo 75000
    COLL: Cerst F.A.P.03
  • Il leasing finanziario nella pubblica amministrazione/ collana a cura di Roberto Galullo.-Milano: il Sole 24Ore.-c.2002.-129p.; 21cm.
    ISBN 88-324-4748-7 Prezzo 10,00 Euro
    Sul Front: Università Cattaneo Castellanza, Finlombarda.
    COLL: Cerst. F.A.P.04

MATERIALI

Titolo Città Periodo Osservazioni
La nuova finanza nel nuovo ente territoriale Bari, Hotel Palace. 28 novembre 1995. 1 copia
Banca del Salento.
La nuova legge quadro sui lavori pubblici e il Projct Financing per gli enti locali". Firenze. 12 febbraio 1999. 1 copia
CONSIEL ENTI LOCALI-Gruppo Telecom-Italia Finsiel.
Il project financing: aspetti giuridici e procedure operative. Roma. 17-18 febbraio 2000. 1 copia.
Corso di formazione, Centro di formazione il Sole 24Ore.
Finanza di progetto. Torino. 23 giugno 2000. 1 copia.
8 fascicoli.
Il project financing nella realizzazione delle opere pubbliche. Roma, Hotel Excelsior. 28 maggio 1996 1 copia.
Atti della conferenza.
Affari & finanza, la Repubblica, le conferenze.
Centralità del contratto nella finanza di progetto. L'esperienza britannica e l'Italia. Venezia. 8 ottobre 1999. 1 copia.
Atti del convegno tenutosi col patrocinio del British Trade International; Consolato Generale di Gran Bretagna a Milano.
PFI "Private finance initiative", come fare "Finanza di progetto" per le infrastrutture. Milano. 1 copia.
Atti di due convegni tenutisi a Milano col patrocinio del Consolato Generale Britannico.
Il project financing nella realizzazione di grandi reti infrastruttturali: il caso della Milano-Brescia. Milano, lunedì 25 ottobre1999. 1 copia.
Sul front: Camera di commercio industria artigianato e agricoltura di Milano
Titolo Anno di pubblicazione Osservazioni
Il reddito prodotto dalle 103 province nel quinquennio 1991-1995 / Istituto Guglielmo Tagliacarne, Unioncamere, Unione italiana delle Camere di commercio, industria, artiginato e agricoltura. - S.l. : s.n., 1998. - 54 p. 1998 1 copia.
Galtieri C.,Leasing immobiliare e pubblica amministrazione. 6 aprile 2001. 1 copia.
Leasing Forum.
Realfonzo U., Appalti pubblici di servizi e forniture in leasing: profili sistematici e aspetti operativi nel quadro giuridico nazionale e comunitario. 6 aprile 2001. 1 copia.
Leasing Forum
Home page del proff Renato Clarizia 1 copia.
Segue bibliografia rigurdante il leasing.
L'applicazione del leasing agli enti pubblici. 2 copie.
Estratto.
Il leasing finziario. 1 copia.
Segue bibliografia rigurdante il leasing.
Il leasing finanziario. Inquadramento giuridico, procedure e profili problematici. 2 copie.
Leasing finanziario. 1 copia, pagina web.
Nigro M., Il leasing finanziario negli enti locali. 1 copia.
Come raggiungere l'efficacia sanitaria attraverso l'efficienza economica e gestionale. 2 copia.
Leasing pubblico. 1 copia.
Micelli E., La valutazione del patrimonio immobiliare pubblico. 1 copia, pagina web.
Muffato M., Verso quota 60 miliardi. 1 copia, articolo da Gli speciali del mondo , Leasing.
Il leasing finanziario nella pubblica amministrazione 1 copia.
Il mercato del leasing 1 copia.
Studio De Vito, Pernigotto & Associati 8 ottobre 2001. 1 copia di fax riguardate i tassi praticati per i contratti di leasing con enti pubblici.
Rapporto sull'attività associativa e sul mercato del leasing 1999. 22 maggio 2000. 1 copia.
Assilea, associazione italiana leasing.
Albanese M., Zeroli A., I contratti di leasing e di factoring, Ed. FAG, Milano, 2000. 2000. 1 copia.
Rimane solo il capitolo V.
Ghini A., La disciplina fiscale 1 copia.
Rimane solo il capitolo 8.
Leasing pubblico 1 copia.
Bozza del 15.03.2001.
Leasing immobiliare e INVIM, (a cura di) Groppi Gianluca. 2001. 1 copia.
Articolo.
Clarizia R., La locazione finanziaria, Giappichelli Editore, Torino,1996. 1996. 1 copia.
Rimane il capitolo dal titolo "I principali tipi di locazione finanziaria".
Appalti pubblici di servizi e forniture in leasing: profili sistematici e aspetti operativi nel quadro giuridico nazionale e comunitario. 1 copia.
Leasing immobiliare e pubblica amministrazione. 6 aprile 2001. 1 copia.
Presentazione programma enti locali. 1996. 1 copia.
Documento inviato via fax, da cui si deduce l' anno di pubblicazione.
Rating Report, comune di Roma. 1 copia.
Rating Report, regione Lazio. 1 copia.
Rating Report, provincia di Ravenna. Febbraio 2001. 1 copia.
Prospettive del rating della regione Emilia Romagna modificate da stabile a positive. Il rating di controparte AA- è confermato. Dicembre 7 2000. 1 copia.
Comunicato stampa.
DCR Duff & Phelps Credit Rating Co. Annual Report, 1996. 1 copia.
DCR Duff & Phelps Credit Rating Co.
L'opinione di DCR sulle implicazioni dell'UME sui rating.
Special Report, giugno 1998. 1 copia.
DCR Duff & Phelps Credit Rating Co.
Rating Methodology, Institutional Framework: key factor in ratings analysis.
Febbraio 2000. 1 copia.
. Le agenzie di rating declassano il federalismo fiscale. 2001. 1 copia, articolo del Sole 24Ore, in banche dati on line.
La riscossione dei tributi locali assume un ruolo centrale nel rating degli enti locali europei. 1 copia.
Standar & Poor's ha assegnato, in data odierna, il rating di controparte a lungo termine "A" con prospettive stabili al comune di Ancona. 6 marzo 2001. 1 copia.
Comunicato stampa.
Segue intervento di Fabio Sturani, assessore al bilancio del comune di Ancona.
Standar & Poor's, gli enti italiani con rating di S&P. 21.02.2001 1 copia.
Standar & Poor's, public finance criteria. 1999 1 copia.
Draft-fase I 1 copia.
Sul front: Liuc, Iccrea Holding, arel agenzia di ricerche e legislazione.
Tendenze monetarie n.78 febbraio 2000; finanza locale e mercato dei capitali in una prospettiva europea. marzo 2000 1 copia.
Nigro M., L'emissione obligazionaria del comune di Vazzola. Dicembre 2000. 1 copia.
Nigro M., Strumenti di indebitamento: comparazione tecnica. 1 copia.
Estratto per il periodico Il governo locale oggi.
Nigro M., Le fonti di finanziamento degli enti locali italiani. Ottobre 2001. 1 copia.
Estratto per il periodico Liuc paper n.1.
Allegato floppy.
Nigro M., Le coordinate del federalismo fiscale. 17-18 novembre 2000, Casole d'Elsa. 1 copia.
Seminario SSPAL nazionale e sezioni regionali, 1 sessione: fedearalismo e riforme istituzionali.
Allegati diversi articoli riguardati il federalismo.
Boccia F., Il nuovo scenario della finanza locale: dai Boc al Rating 1999. 2 copie.
Estratto da La Finanza Locale, rivista mensile di contabilità e tributi.
Finanziamenti di aziende, materiale didattico a cura dei docenti del corso An.Acc. 1997-1998 1 copia
Appunti di politica regionale e finanziamento dello sviluppo locale, a cura di Francesco Boccia 2000 2 copie.
Al materiale segue documentazione riguardante il corso.
Principali indicatori economico-finanziari dei Comuni della Provincia di Treviso. 30 novembre 1999. 1 copia.
Copia cartacea di lucidi.
Teatro Garibaldi, Bisceglie. 1 copia.
Progetto sulla ristrutturazione del Teatro Garibaldi.
Offerta pubblica di sottoscrizione di N.700 titoli obbligazionari comunali, città di Busto Arsizio 1997-2012, del valore nominale di lire 1.000.000 cadauno. 25.09.1997. 1 copia.
Prospetto informativo pubblicato mediante deposito presso l'Archivio Prospetti della CONSOB.
Allegato fax riguardante l'offerta.
Comune di Fiorano Modenese-Ufficio Stampa
-Criteri regolamentari per l'emissione del prestito obbligazionario di EURO 775.000 per il finanziamento di "asfaltatura strade e piazze", e di "sistemazione area esterna e costruzione parcheggio ex proprietà Minghetti".
-IL FIORINO DI FIORANO; Emissione di un prestito obbligazionario di L.3.000.000.000.
-Art. del giornalino comunale sulle Scuole Materne "Il Castello".
Progetti e varianti su passerelle pedonali e ciclabili, consolidamento del ponte sul Torrente Fossa.
Ristrutturazione ex case Minghetti.
3 fascicolidi fax, indirizzati al prof.Nigro.
Censini C.,Il debito pubblico degli enti locali; con particolare riferimento al comune della Spezia. Dicembre 2000. 1 copia.
Comune di Rimini, ragioneria Generale-Ufficio Ragioniere Capo. 24.05.2000 1 copia, fax.
Lettera inviata dal Dott.Gabriele Burnazzzi ai componenti Gruppo di lavoro progetto ME.FIN.
Allegata lettera di risposta.
Deliberazione consiglio comunale
Assemblea straordinaria della Soc. AMIR S.p.a. : conferimento da parte del Consiglio Com.le al Sindaco dei poteri di rappresentanza e fissazione degli indirizzi cui dovrà attenersi nell'espressione del diritto di voto.
19.02.1998. 1 copia.
Segue documentazione relativa alla delibera.
AMIA S.p.a.
Prospetto informativo concernente offerta pubblica di sottoscrizione di N.2000 obbligazioni del valore nominale di lire 5.000.000 ciascuna relative al prestito obbligazionario "AMIA S:p.a. 01.01.1999-01.01.20004" a tasso variabile.
12.11.1998. 1 copia.
N.4337.
Verbale di seduta del consiglio di amministrazione della società AMIA S.p.a. 23.03.1998. 1 copia.
Verbale di seduta del consiglio di amministrazione della società AMIA S.p.a. 8.05.1998. 1 copia.
Segue documentazione relativa al verbale.
Verbale di deliberazione della giunta comunale
Delega alla comunità montana Leogra-Timonchio per l'affidamento dell'incarico ad un istituto di credito per la realizzazione dello studio di fattibilità preliminare all'emissione di buoni obbligazionari comunali (BOC).
28.01.1997 1 copia.
Copia.
N.27 Reg. Delib..
Allegata documentazione relativa all' emissione dei BOC.
Verbale di deliberazione della giunta comunale
Affidamento incarico per la realizzazione dello studio di fattibilità preliminare all'emissione di buoni obbligazionari comunali (BOC).
04.02.1997. 1 copia.
Copia.
N. Prot. 286
Verbale di deliberazione della giunta comunale
Emissione di buoni obbligazionari comunali (BOC) per conto dei comuni membri. Approvazione delle condizioni di emissione e determinazione modalità di scelta dell'istituto intermediario del collocamento.
13.05,1997 1 copia.
Copia.
N.Prot.1039.
Verbale di deliberazione della giunta comunale
Conferimento al Crediop società per azioni dell'incarico relativo alla prestazione dei servizi connessi all'emissione di un prestito obbligazionario, per conto di alcuni comuni membri, per un importo nominale massimo di L. 21.498.611.000.
18.06.1997. 1 copia.
Copia.
N.Prot.1353.
Verbale di deliberazione della giunta comunale
Conferimento alla banca di credito cooperativo "Monte Magre" di Schio dell'incarico relativo alla tenuta in conto corrente e gestione delle somme derivanti dall'emissione di un prestito obbligazionario, per conto di alcuni comuni membri, per un importo nominale massimo di L. 21.498.611.000.
23.06.1997. 1 copia.
Copia.
N.Prot.1354.
Verbale di deliberazione del consiglio
Emissione di buoni obbligazionari (BOC) per conto di alcuni comuni membri, per un importo nominale massimo di L. 21.498.611.000= 1 tranche di L. 10.640.000.000
04.07.1997. 1 copia.
Copia.
N.Prot.1425.
Verbale di deliberazione del consiglio
Emissione di buoni obbligazionari (BOC) per conto di alcuni comuni membri, per un importo nominale massimo di L. 21.498.611.000= 2 tranche di L. 5.620.000.000
04.12.1997. 1 copia
Copia.
N.Prot.2465..
Verbale di deliberazione della giunta comunale
II emissione di buoni obbligazionari comunali (BOC) per conto dei comuni membri. Approvazione delle condizioni di emissione e determinazione modalità di scelta dell'istituto intermediario del collocamento
27.04.1998. 1 copia
Copia.
N.Prot.962.
Verbale di deliberazione della giunta comunale
Conferimento alla Cariverona banca Spa dell'incarico relativo alla prestazione dei servizi connessi alla II emissione di un prestito obbligazionario, per conto di alcuni comuni membri, per un importo nominale massimo di L. 9.860.000.000.
08.06.1998. 1 copia
Copia.
N.Prot.1383.
Verbale di deliberazione del consiglio
II emissione di buoni obbligazionari (BOC) per conto di alcuni comuni membri, per un importo nominale massimo di L9.860.000.000 = 1 tranche di L. 5.780.000.000.
30.06.1998. 1 copia
Copia.
N.Prot.1994.
Verbale di deliberazione del consiglio
II emissione di buoni obbligazionari (BOC) per conto di alcuni comuni membri, per un importo nominale massimo di L9.860.000.000 = 2 tranche di L. 800.000.000.
14.12.1998. 1 copia
Copia.
N.Prot.3171.
Verbale di deliberazione del consiglio
II emissione di buoni obbligazionari (BOC) per conto di alcuni comuni membri, per un importo nominale massimo di L9.860.000.000 =3 tranche di L. 2.930.000.000
07.06.1999. 1 copia
Copia.
N.Prot.2056.
Verbale di deliberazione della giunta comunale
III emissione di buoni obbligazionari comunali (BOC) per conto dei comuni membri. Approvazione delle condizioni di emissione e determinazione modalità di scelta dell'istituto intermediario del collocamento.
13.09.1999. 1 copia
Copia.
N.Prot.2528.
Verbale di deliberazione della giunta comunale
Conferimento al Crediop società per azioni dell'incarico relativo alla prestazione dei servizi connessi alla III emissione di un prestito obbligazionario, per conto di alcuni comuni membri, per un importo nominale massimo di L. 18.580.000.000.
11.10.1999. 1 copia
Copia.
N.Prot.2816.
Verbale di deliberazione del consiglio
III emissione di buoni obbligazionari (BOC) per conto di alcuni comuni membri, per un importo nominale massimo in Euro 10.045.000 =1 tranche di Euro 8.093.000
18.12.1999. 1 copia
Copia.
N.Prot.3378.
Macheda Gianni, Varese swappa il debito per rispettare il patto di stabilità.
-Vince l'iterest rate swap.
-Taglia 1,8 miliardi lo swap della provincia di Varese.
-Massaro Marino, Provincia Varese ristruttura il debito con swap.
- Massaro Marino, Dagli swap una leva in più.
1 copia.
Articoli degli inserti "enti locali e finanza e mercati- mercato dei capitali", del Sole 24Ore in banche dati on line del 16.06.2000
L'ultimo articolo è estratto da "L'eco della stampa"; allegati artcoli e rassegne stampa riguardanti l'argomento..
DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE; OGGETTO: Patto di stabilità –provvedimenti di riduzione del debito. Sottoscrizione contratto di Interest Rate Swap. 1 copia.
Allegata la conferma di contratto di Interest Rate Swap.
Relazione previsionale e programmatica per il periodo 2000/2002 La parte relativa ai bilanci riguarda il 1997-1998 1 copia.
Allegati diversi documenti riguardanti il bilancio comunale
Corso di specializzazione per idoneità a Segretario generale per i comuni con popolazione superiore ai 10.000 abitanti e fino a 65.000 abitanti. Settembre-dicembre 2000, Monza. 1 copia.
"Fonti e strumenti di finanziamento comunitari nazionali e territoriali", a cura di Francesco Boccia e Michelangelo Nigro. 1 copia.
n.6/20002, dispense.
I quaderni della didattica, formazione e aggiornamento.
Titolo Città-Periodo Osservazioni
Le novità legislative in materia di cartolarizzazione dei crediti Milano, mercoledì 5 maggio 1999. 1 copia.
Sul front: Convegni&Formazione de il Sole 24Ore.

27/10/2008 16.03.00
© Università Carlo Cattaneo - LIUC | C.so Matteotti, 22 - 21053 Castellanza (VA) | Tel. +39-0331-572.1 | Codice Fiscale e Partita IVA 02015300128 | E-mail: info@liuc.it