Logo LIUCLIUC Universitą Carlo Cattaneo
Corso Matteotti, 22 - 21053 Castellanza (VA)
Tel.+39-0331-5721 - info@liuc.it

Digital Think Tank

Progetto di ricerca: Digital Think Tank

ottobre 2015 - giugno 2016

 

Obiettivi

Il  Digital Think Tank nasce con l’intenzione congiunta di Aused e Cetic- LIUC (di seguito indicato come Cetic) non solo di studiare un fenomeno (quello della digitalizzazione e dei suoi effetti sulle persone e sulle azienda) ma di poter fare sperimentazione diretta delle diverse applicazioni. E, parimenti, di condividere esperienze delle diverse realtà aziendali che partecipano.

 

Metodologia

Cetic impiegherà una metodologia consolidata in anni di ricerca, per progettare e gestire al meglio le attività del Think Tank

1.     Pre-analisi

  • Cetic e Aused identificheranno un insieme driver: i possibili temi approfondimento del Think Tank
  • i driver saranno trascritti nella forma di un canovaccio di intervista esplorativa

2.     Esplorazione

  • sulla base di questo canovaccio saranno effettuate 9/10 interviste a champions
  • i champions saranno CIO, C-level Executives e Rappresentanti dal mondo dell’Offerta (identificati congiuntamente da Cetic e Aused)

3.     Definizione del programma del Think Tank

  • Cetic sintetizzerà i risultati delle interviste
  • Cetic e Aused identificheranno i temi che dovranno divenire aree di approfondimento.
  • Ciascun tema corrisponderà a un progetto, l’insieme dei temi rappresenta il programma del Think Tank

4.     Lancio del primo progetto del Think Tank

  • Cetic e Aused definiranno quale sarà il primo progetto
  • Cetic studierà qual è lo stato dell’arte dal punto di vista della ricerca scientifica sul tema identificato
  • Cetic e Aused definiranno con quali strumenti (questionari, focus group, etc) e con quali tempistiche condurre il progetto

 

Caratteristiche dei progetti

Ogni progetto sarà caratterizzato da:

  • Studio teorico: studio dello stato dell’arte della ricerca scientifica e non sul tema
  • Coinvolgimento dei champions (coinvolgimento ulteriore a quello della fase di esplorazione) in quanto esperti del tema specifico del progetto
  • Indagine empirica (da definire)
    • Survey
    • Case study
    • Progettazione di progetti pilota

Ogni progetto approfondirà come la digital transformation abbia effetti sulla gestione delle tecnologie digitali in prospettiva strategica, attraverso quattro principali unità di analisi:

1. Il CIO:

  • Technological capabilities
  • Managerial capabilities
  • Relational capabilities

2. L’organizzazione IT
3. L’azienda, i suoi processi, i suoi utenti
4. Il territorio economico/sociale in cui l’azienda opera

 

Programma e Progetti del Think Tank

 

 

I progetti sono caratterizzati dalla dimensione del “fare”. Sarà quindi incentivato, nello svolgimento del progetto, lo sviluppo di un pilota con il fine di applicare quanto emerso.

Il pilota vedrà la partecipazione attiva del Cetic in qualità di coordinatore delle attività e di adesione al programma. I progetti pilota saranno poi messi a disposizione dei partecipanti con una finalità di disseminazione della conoscenza.

 

Fase 1 Pre-analisi: un draft dei possibili driver

  • Donne e digital innovation
  • Digital innovation eTerritorio
  • Digital Innovation e nuovi modelli organizzativi
  • Digital Innovation: competenze e comportamenti
  • Digital Innovation e “diversity”: come abbattere le barriere, nuovi handicap, ageing della popolazione
  • Digital Innovation e nuovi handicap
  • Organizzazione IT nell’azienda
  • Convergenza ruoli organizzativi (CIO – CxO)
  • Tech Trends e business transformation
    • 3D Printing
    • Big Data
    • IoT

 

Aspetti qualificanti della metodologia

  • Il Think Tank si distingue per l’approccio innovativo allo studio della Digital Transformation e dei suoi impatti su: persone, organizzazioni e società. Ciascun partecipante sarà chiamato a contribuire propositivamente alle attività del laboratorio.
  • Knowledge sharing nell’adozione di nuove pratice di gestione e utilizzo.
  • Knowledge sharing delle best practice.

 

Governance del Think Tank

La governance del Think Tank sarà a carico del Cetic. Dati i molteplici stakeholder coinvolti, in aggiunta verrà istituito un Comitato Scientifico composto da alcuni docenti di rilievo dell’Università e da una rappresentanza di Aused.

I compiti del Comitato Scientifico sono:

  • Condivisione del piano strategico del Think Tank
  • Raggiungimento delle aspettative dei partecipanti

Sono previsti almeno due incontri: uno in occasione della definizione del programma ed uno in occasione della chiusura del primo progetto. Il Comitato Scientifico rimane in carica per un periodo di un anno.

 

Aderire al Digital Think Tank

Possono aderire al Think Tank:

  • Soci Aused
  • Aziende del mercato della fornitura: l’adesione da parte di un’azienda dà diritto a 5 gettoni di per invitare individui (CIO, CxO..). Qualora un CIO venisse invitato e non fosse un socio Aused, nell’adesione al Think Tank avrà la possibilità di associarsi ad Aused con il primo anno di associazione gratuito
  • Singoli CIO, non soci Aused

L’adesione dà diritto a partecipare alle attività del Think Tank e in particolare:

  • Incontri di presentazione
  • Partecipazione attiva ai progetti pilota
  • Report di ricerca e di feedback sui progetti

L’adesione avviene compilando una scheda di adesione on-line.

== Scheda di adesione ==

 

Per informazioni

Alda Acanfora
Tel. 0331.572.342
e-mail: aacanfora@liuc.it

 

09/11/2015 15.02.00
© Universitą Carlo Cattaneo - LIUC | C.so Matteotti, 22 - 21053 Castellanza (VA) | Tel. +39-0331-572.1 | Codice Fiscale e Partita IVA 02015300128 | E-mail: info@liuc.it