Logo LIUCLIUC Universitą Carlo Cattaneo
Corso Matteotti, 22 - 21053 Castellanza (VA)
Tel.+39-0331-5721 - info@liuc.it

Laurea in Economia Aziendale 2014/2015

Il corso di laurea in Economia Aziendale alla LIUC fornisce una solida preparazione di base a 360°nel campo delle discipline economiche e di impresa.

Il corso di laurea è espressione del mondo delle imprese in uno dei territori più dinamici e produttivi d’Europa. Questa rete di relazioni unica, che l’Università ha con le aziende, permette un processo di apprendimento che rende più agevole l’ingresso nel mondo del lavoro.

Per consentire agli studenti un approfondimento nelle aree in cui hanno riscontrato maggior interesse sono proposti sette percorsi consigliati:

Il Corso di Laurea può essere fruito in italiano o in inglese.

Per chi segue la versione in italiano i primi due anni sono destinati all’apprendimento delle conoscenze di base. Al terzo anno lo studente può scegliere di iniziare ad indirizzare la propria formazione selezionando in modo opportuno i corsi complementari offerti.

Il completamento di uno dei suddetti percorsi assegna un punto aggiuntivo (su 110) in sede di valutazione di Laurea.

I quattro insegnamenti fondamentali del terzo anno sono erogati sia in italiano che in inglese lasciando ai singoli studenti la scelta di come seguirli, o tutti in italiano o tutti in inglese. Inoltre, chi fosse interessato a una carriera internazionale può, focalizzandosi sul percorso Global Markets, seguire tutti gli insegnamenti del terzo anno in lingua inglese. Per accedere a tale percorso è necessario che lo studente abbia già conseguito i crediti di lingua inglese, o dimostri di aver seguito un intero anno universitario o scolastico in lingua inglese, o abbia superato un test dell’Università che dimostri il possesso di un’adeguata conoscenza della lingua Inglese.

Per chi segue la versione in inglese (denominata: “Business Economics”) l’obiettivo è l’apprendimento di un corpo di conoscenze, competenze e abilità simile a quello del corso in italiano. La peculiarità non sta solo nella lingua di insegnamento, ma nel fatto che dopo un primo anno di studi in LIUC, lo studente trascorrerà il secondo anno all’estero per seguire i corsi presso una delle università partner. Per il terzo anno lo studente rientra in LIUC e segue i corsi offerti in lingua inglese.

Per poter accedere alla versione in inglese occorre che lo studente abbia sostenuto l’esame TOEFL iBT con punteggio 80/120 [*] o aver sostenuto un apposito test analogo a quello previsto per gli studenti interessati a partecipare a scambi universitari o aver svolto un intero anno scolastico in lingua inglese.

Gli insegnamenti afferenti a settori scientifico-disciplinari specifici sono valutati in trentesimi, ritenendosi l’esame superato con un voto pari ad almeno 18. Gli insegnamenti non afferenti a settori scientifico-disciplinari specifici, in quanto relativi ad altre abilità professionali (Lingua Inglese, II lingua straniera, Intelligenza Emotiva e Business, Laboratorio di orientamento alle carriere e alle professioni), se superati, danno solo crediti (senza voto).

I crediti formativi di lingua inglese sono ottenuti superando l’esame TOEFL iBT con punteggio di 70/120 (o esame equivalente come stabilito dal Consiglio della Scuola [**]). Lo studente può sostenere tale esame quando ritiene di aver raggiunto un grado adeguato di conoscenza della lingua. E’ previsto un insegnamento biennale per favorire l’apprendimento dell’inglese e la preparazione al TOEFL.

Per consentire agli studenti di costruirsi la competenza necessaria in almeno una seconda lingua straniera, la Scuola offre un insegnamento di spagnolo, con relativo esame di accertamento della conoscenza acquisita. Tuttavia gli studenti possono maturare i crediti di seconda lingua straniera provando un’adeguata conoscenza di una qualsiasi lingua dell’Unione Europea.

Relativamente ad altre lingue, invece, la Scuola provvede solo a valutare l’adeguatezza del grado di conoscenza ai fini del possibile riconoscimento dei crediti. La valutazione avviene sulla base o dell’analisi di titoli che lo studente può vantare, o di una prova diretta di accertamento della conoscenza.

Per il riconoscimento dei CFU derivanti dai trasferimenti o dal possesso di certificati di lingua o di informatica, è necessario rivolgersi alla Segreteria Studenti.

Propedeuticità

Per i percorsi in italiano l’iscrizione al secondo e al terzo anno di corso è libera per gli studenti già iscritti a quello precedente. A livello di singoli esami, valgono le seguenti propedeuticità:
- per sostenere gli esami del III anno di corso occorre aver prima ottenuto i CFU di Matematica per Economia, Finanza e Management e di Statistica;
- per sostenere gli esami di Statistica e di Microeconomia occorre aver prima ottenuto i CFU di Matematica per Economia, Finanza e Management;
- per sostenere gli esami di Diritto Commerciale e di Diritto Tributario occorre aver prima ottenuto i CFU di Diritto Privato e Pubblico;
- per sostenere tutti gli esami del II e III anno di natura aziendale occorre aver prima superato Economia Aziendale e Contabilità (insegnamento impartito il primo semestre del primo anno di corso).

Per l’opzione “Business Economics” sono ammessi a partecipare al secondo anno all’estero solo gli studenti che hanno sostenuto e superato entro luglio tutti gli esami, a eccezione di un esame annuale (di cui dovranno però dar prova di aver sostenuto e superato l’esame intermedio). Chi non rispettasse questi requisiti sarà tenuto a proseguire il percorso di studi al secondo anno in sede con insegnamenti offerti nella sola lingua italiana.

Convenzione con il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili

Gli studenti che intendono far valere la convenzione con il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili volta a ottenere l’esenzione dalla prima prova dell’esame di Stato di abilitazione all’esercizio della professione di Dottore Commercialista ed Esperto Contabile, per l’accesso alla sezione B dell’Albo, devono impostare il proprio piano degli studi in modo coerente con quanto stabilito dalla convenzione pubblicata sul sito. In particolare, si rammenta l’importanza di introdurre nel proprio piano di studi i corsi di: “Deontologia e Standard di Pratica Professionale”, “Diritto Fallimentare” o “Diritto delle Crisi e Ristrutturazioni d’Impresa” e “Diritto del Lavoro” o “Principi di Diritto del Lavoro”.

Esperienze di studio all'estero

- Erasmus
- Doppio titolo
- Summer/Winter Schools
- Altre attività

Il programma dei singoli insegnamenti, con modalità d’esame e bibliografia, è disponibile sul sito web dell’Università (Corso di Laurea Economia Aziendale - classe L-18)


* Sono equipollenti al Toefl IBT 80/120 le seguenti certificazioni accreditate: IELTS con punteggio minimo 6,5; FCE (A/B); CAE; CPE; BEC (V/H); ISE (livelli III e IV); PTE GENERAL (livelli III,IV, V); PTE ACADEMIC (54/90); LCCI EfBusiness (minimo livello 3): BULATS (minimo 70). Altre certificazioni, purché accreditate e complete delle 4 abilità, saranno valutate individualmente ad insindacabile giudizio del Consiglio di Scuola.

** Sono equipollenti al Toefl IBT 70/120 le seguenti certificazioni accreditate: IELTS con punteggio minimo 6; FCE (A/B/C); CAE; CPE; BEC (P/V/H); ISE (livelli II, III e IV); PTE GENERAL (livelli III,IV, V); PTE ACADEMIC (51/90); LCCI EfBusiness (minimo livello 2): BULATS (minimo 60). Altre certificazioni, purché accreditate e complete delle 4 abilità, saranno valutate individualmente ad insindacabile giudizio del Consiglio di Scuola.

 

19/06/2014 11.05.00
© Universitą Carlo Cattaneo - LIUC | C.so Matteotti, 22 - 21053 Castellanza (VA) | Tel. +39-0331-572.1 | Codice Fiscale e Partita IVA 02015300128 | E-mail: info@liuc.it