entra in LIUCMyLiucEnglish
CHI SIAMO

Come scriveva Carlo Cattaneo, a cui è intitolata la “nostra” Università e di cui quest’anno ricordiamo il 150esimo anniversario della morte: “Ogni nuovo trattato di economia pubblica dovrebbe formalmente classificare tra le fonti della ricchezza delle nazioni l’intelligenza e la volontà: l’intelligenza che scopre i beni, che inventa i metodi e gli strumenti, che guida le nazioni sulle vie della cultura e del progresso; la volontà che determina l’azione e affronta gli ostacoli”.

Intelligenza e volontà sono le vere radici dello sviluppo, individuale e sociale. 

Gli imprenditori del nostro territorio, quando hanno fondato la LIUC 28 anni fa, avevano ben chiara la volontà di creare un percorso universitario che generasse competenze e professionalità a stretto contatto con le imprese. Un percorso di studio per acquisire le conoscenze necessarie ad assumere posizioni di responsabilità in aziende e non solo, ma anche un percorso fatto di esperienze, di quel sano e indispensabile “saper fare” che caratterizza la concretezza del mondo industriale e della LIUC.

Sul successo del modello LIUC, parlano i numeri. L’ultima classifica stilata da Almalaurea (Consorzio che raggruppa 75 Università italiane) evidenzia che:

  • a un anno dalla laurea magistrale, l’85,3% dei nostri dottori in Economia e il 93,4% degli ingegneri gestionali risulta occupato;
  • l’84,4% dei nostri studenti conclude il percorso nei tempi canonici; il 74,3% ha effettuato uno stage durante gli studi.

E, alla prima occupazione, lo stipendio netto mensile è superiore a quello di altri laureati.

Ma è innanzitutto la capacità di trovare lavoro in settori diversi, fornita dalla LIUC, a certificare una storia di successo che vogliamo mantenere.

Una storia ben testimoniata dai tanti nostri laureati che hanno raggiunto posizioni di grande prestigio in Italia e nel mondo, molti dei quali hanno mantenuto un legame con l’Università grazie all’Associazione LIUC Alumni. Parecchi anche detentori di premi di merito o di borse di studio, a dimostrazione di un impegno profondo e della buona volontà nel raggiungimento degli obiettivi. E’ la testimonianza di quella intelligenza e volontà di cui parlava Carlo Cattaneo, elemento distintivo che la LIUC sostiene e su cui intende continuare a investire.

 

Il Presidente
Riccardo Comerio

© UNIVERSITA' CARLO CATTANEO - LIUC | C.SO MATTEOTTI, 22 - 21053 CASTELLANZA (VA) CODICE FISCALE E PARTITA IVA 02015300128
CREDITS